Disponibile l’apk di Google Music 3.0.2.341 compatibile con Android 3.2 (download)

Google Music, il noto servizio di musica in cloud di Google si fa sempre più conoscere anche se l’uso è limitato a poche persone degli States.

Tuttavia tramite un proxy americano siamo riusciti anche noi ad avere accesso al servizio Google, constatando anche che funziona davvero bene, basta caricare la musica dal pc e tramite un dispositivo Android la possiamo ascoltare ovunque noi siamo e velocemente.


Per chi come noi è riuscito ad avere accesso al servizio, sarà contento di sapere che Paul di MoDaCo, ha distribuito l’apk di Google Music 3.0.2.341 che oltre ad essere l’ultima release è compatibile anche con i Tablet Android 3.2.

Per installare l’apk c’è bisogno dei permessi di root e dell’applicazione che trovate qui (Google Music 3.0.2.341); una volta scaricata dovete copiarla nella cartella “/system/app” riavviate il dispositivo ed eccola li bella e funzionante!

Fateci sapere se siete riusciti nell’impresa altrimenti chiedete sul forum per istruzioni più dettagliate!

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • butWhy

    Grazie Marco, ma la mia perplessità rimane. Quali dispositivi potrei avere connessi? un computer e un telefono direi. Generalmente la tariffa media flat dati è di 100 mega/giorno e, oltre al fatto della perenne e perfetta connessione per scaricare la MIA musica, penso che mi brucerei tutta la quota giornaliera in mezzora… Se la faccenda si trasforma in un nuovo Napster ok…

    • Chiaramente questi servizi sono pensati per gli USA, dove le tariffe spesso sono (o per meglio dire erano…) veramente illimtate, anche per la telefonia.
      E in quel caso, complice una copertura ottimale di reti 3G, avere un peso in meno sul telefono è una gran cosa.
      Io GMusic lo uso quando voglio far sentire una canzone ad un mio amico, ma non la ho dietro.

  • Marco

    Il link Megaupload non funziona. Non so se sia un difetto temporaneo o no.

  • butWhy

    ma perché mai dovrei sentire la MIA musica via web su Google? non capisco

    • Marco

      Lo stesso discorso vale per il cloud in generale. Il cloud ha due utilizzi: piattaforma di backup dei dati locali (in modo da renderli fruibili anche da altre piattaforme connesse al web) oppure contenitore COMPLETAMENTE online dei propri dati (in questo caso non ne esiste una copia in locale). Se metti la tua musica su GMusic lo fai per renderla fruibile ovunque tu sia e da qualunque dispositivo tu sia connesso.

      PS: Ho scritto uno straccio di guida sul forum per ottenere un invito a GMusic anche se non si e' residenti negli US. Spero sia utile!

Top