Consumo dati eccessivo? Ecco 5 consigli per diminuirlo

Molti utenti che hanno uno smartphone o un tablet di ultima generazione, tendenzialmente hanno attivato sul loro piano tariffario anche una promozione relativa al traffico dati, in modo da potersi connettere ad internet, ricevere mail, restare in contatto con i propri amici sui social network, anche quando non sono a casa.

La maggior parte delle compagnie telefoniche però, propongono agli utenti delle promozioni che valgono fino al raggiungimento di un certo numero di megabyte, e quindi gli utenti, se vorranno continuare a navigare con il proprio dispositivo mobile, dovranno essere costretti o a pagare ogni minuto di connessione senza copertura della promozione, o ad aspettare la data per il rinnovo della stessa. Dunque, si può ben capire come controllare e ridurre il traffico dati sia molto importante se non si vuole rischiare di finire i megabyte prima del previsto.

 


 

A tal proposito, vi segnaliamo 5 accorgimenti da adottare per poter diminuire il traffico dati sul proprio smartphone o tablet.

  1. Quando si è a casa o nei pressi di un edificio/locale con WiFi libero, accendere il WiFi e disattivare la connessione dati. Questa è la cosa più ovvia a cui tutti (o la maggior parte) hanno pensato. Infatti il WiFi, oltre a consumare meno batteria rispetto al modulo 3G, vi elimina definitivamente il problema dei magabyte da poter scaricare.
  2. Utilizzare un browser che minimizzi la quantità di dati scambiati con il server. In questo modo, viene ridotto il numero di MB scambiati, in quanto browser come Opera o Skyfire normalmente usano una pre-elaborazione server-side che permette di ridurre sia i tempi di caricamento delle pagine che la quantità di dati scambiata.
  3. Impostare la frequenza di aggiornamento delle e-mail ad un valore più alto. Questo contribuisce ad allungare i tempi per il prelievo delle e-mail dal server e, di conseguenza, i dati che i dispositivo scambia col server. Il consiglio è di settare l’aggiornamento ad ogni ora o due.
  4. Evitare di guardare i video su YouTube in HD. Quello che maggiormente uccide il consumo dati è la visualizzazione dei filmati su internet. Essi infatti richiedono un enorme quantitativo di dati se solo pensiamo che alcuni di essi sono riprodotti a 720p e a 1080p. Togliere la spunta su HD Video durante la visualizzazione su YouTube potrà far perdere all’immagine la sua qualità, inevitabilmente, ma così sarete in grado di vedere più video.
  5. Le applicazioni vanno aggiornate manualmente. Di solito molti utenti impostano l’aggiornamento automatico per le applicazioni, in modo da non incorrere in fastidiose notifiche ogni qualvolta il dispositivo si connette alla rete e trova l’aggiornamento di un’app. Come sappiamo però, ci sono applicazioni ed applicazioni, cioè, applicazioni leggere ed applicazioni pesanti. Aggiornarle significa diminuire il quantitativo di MB a disposizione, quindi se non si ha troppa fretta, si può sempre aggiornarle in un secondo momento, magari quando è disponibile una connessione WiFi.

Speriamo che questi consigli vi tornino utili. Se voi ne adottate qualcun altro, magari potete segnalarcelo.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Basta essere un po attenti e conoscere il propri smartphone per consumare meno dati http://bestphone.it/i-migliori-consigli-per-ridurre-i-consumi-dei-dati-cellulare/

  • NicolaB

    Le ho provate tutte poi ho installato green power premium, ho impostato le connessioni ogni 15 minuti per la durata di 2 minuti, salvando batteria e piano dati. Ho installato anche il widget apn on/off e wifi on/off in modo da attivare manualmente la connessione in caso di necessità.
    La batteria dura il 30/40% in più SGS2

  • Simone

    consiglio 3g watchdog provatelo

  • Sax

    Ahahah….il problema non deve essere gestito da noi bensì deve essere migliorata la gestione del SO da parte di Google. Ho provato di tutto ed ho monitorato il mio gs2 tramite un software di mio fratello…. Connessioni in continuo e spreco di dati !!!

  • Andrea

    oppure comprarsi un nokia 6100 :-))

  • aggiungerei agli utenti G+ di eliminare il caricamento istantaneo delle foto

  • Bluevex

    Pensavo a chissà quale trick… a sto punto vi siete dimenticati di dire di disabilitare tutte le sincronizzazioni.

  • Akier

    Niente di tutto questo. Basta installare Data Lock Lite https://market.android.com/details?id=com.sorrosoft.datalockfree Imposti il limite giornaliero di dati e lui disabilita la connessione al raggiungimento di questa soglia.

    • Nicola

      oppure basta avere ICS :D

Top