Chi utilizza WhatsApp in modo non ufficiale rischia il blocco dell’account

whatsapp-windows-phone-8-app-out-01

WhatsApp è il sistema di messaggistica istantanea più diffuso al mondo e tutti noi, almeno una volta, abbiamo ad esempio avuto l’esigenza di utilizzarlo direttamente tramite il nostro computer fisso o portatile che sia. Oggi, però, veniamo a conoscenza di una situazione che potrebbe spaventare molti utenti di WhatsApp.

Chi sta usando WhatsApp in modo non ufficiale corre sempre il rischio di essere bloccato e dunque di non poter utilizzare più il proprio numero per continuare a scambiare messaggi. I modi non ufficiali per usare WhatsApp sono tanti come ad esempio i vari programmi installabili sui computer che consentono di utilizzare il servizio oppure anche le altre applicazioni di chat con l’integrazione di WhatsApp. Non escludiamo che nel blocco possano essere coinvolti anche coloro che utilizzano la versione modificata e non ufficiale dell’applicazione.

Il blocco avviene senza preavviso e non ci sarà nessun avviso quando l’utente sarà già bloccato. Sarà comunque possibile chiedere più informazioni tramite il contatto e-mail ma una risposta non è certa poiché WhatsApp conta più di 600 milioni di utenti attivi ed è facile intuire quante domande riceve ogni giorno il team.

Vi ricordiamo che WhatsApp è disponibile ufficialmente per dispositivi Android, iOS, BlackBerry, Nokia S40, Symbian e Windows Phone.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Sto utilizzando WhatsApp Plus (perché è personalizzabile e ha delle funzionalità in più che il normale WhatsApp non ha!!), se si comportano così non so se lo rinnoverò (adesso reinstallo la app ufficiale ma che pacco però)… E comunque Telegram è decisamente migliore!!.

  • Andrea

    Allora perché WhatsApp non si adegua come le altre app di messaggistica e consenta di utilizzarlo da più dispositivi (in primis da pc)? Non mi sembra si chieda la Luna. Anche Messenger è utilizzabile su più dispositivi e sempre sincronizzato… Si parla sempre dello stesso proprietario…

  • Pingback: Chi utilizza WhatsApp in modo non ufficiale rischia il blocco dell'account - iOS World()

  • Mountains Drew

    Da un lato non voglio rischiare di perdere l’account whatsapp… dall’altro non voglio rinunciare alla personalizzazione di Whatsapp+… che fare? :S
    Dite che il rischio di perdere l’account è elevato?

    Poi non è tanto facile passare ad un’altra app di messaggistica, come hangouts o telegram. La scelta di whatsapp è dovuta sopratutto al fatto che ormai tutti i miei amici hanno whatsapp, ma pochissimi hanno hangouts ad esempio, e ancora meno hanno telegram.

  • Luca

    Chiedo cortesemente al team di tuttoandroid di linkare la fonte da dove sono venuti a conoscenza di questa notizia. Grazie :)

    • Mattia Brunelli

      La mettono sempre la fonte, basta cliccare su:”Via” in basso a destra a fine articolo.

      • Luca

        Ok grazie non lo sapevo :)

  • Cioè, capiamo un paio di cose : hanno down dei server a random, non mettono temi, la personalizzazione è decisamente vicina allo zero, non puoi mandare certi tipi di file, non include le chiamate voip e… Minacciano il ban da whatsapp, se per esempio usi una App che ti fa usare meglio il loro servizio? Beh, bello, davvero, considerando che c’è chi paga davvero whatsapp..

  • Mario Arcidiacono

    E fu così che installai Telegram… addio Zuck =)

  • delirio

    Ma vale anche per app tipo whatsapp plus?

  • Torre

    Non capisco che problema ci sia ad utilizzare un client alternativo: dovrebbero essere grati a chi permette di estendere il loro servizio al di fuori degli smartphone.

  • Marco Miranda

    Ricordo sempre a tutti che hangout è preinstallato su qualsiasi dispositivo Android…ed è gratuito…

    • UsainBolt

      E telegram funziona anche su tutti gli altri sistemi differenti esistenti

  • bomdias

    sono proprio curioso di sapere come riconoscono che non è l’app originale o che un app intercetta quella originale

    • Marco Simonelli

      mai sentito parlare di User Agent?

      • bomdias

        Si è quindi che difficoltà c’è nel presentarsi con un altro useragent?

        • Marco Simonelli

          appunto, se ne hai una diversa da quella che voglio capisco che stai usando una versione non ufficiale

          • bomdias

            Lo sai vero che ci vogliono 2 secondi a copiare l’useragent ufficiale (che poi questo vale solo per whatsapp plus ) l’altro tipo di app non usa manco un useragent in quanto si interfaccia con l’app ufficiale

          • Marco Simonelli

            Lo sai vero che ci vogliono 2 secondi a fare un aggiornamento ufficiale di WhatsApp, in cui introduci una UA nuova affianco a quelle vecchie e facendo dei controlli i dispositivi che comunicano solo quelle vecchie magicamente si ritrovano bloccati?

          • Piero Collevecchio

            lo sai vero che se bloccassero chi ha l’user agent vecchio bloccherebbero chi non ha ancora aggiornato la sua app ufficiale di whatsapp per i più disparati motivi? (ad esempio che gli aggiornamenti non vengono comunicati a tutti i dispositivi contemporaneamente) e che per le app non ufficiali ci vogliono 28 secondi a rilasciare un aggiornamento per il solo user agent?

          • Marco Simonelli

            WhatsApp ha le versioni a scadenza, ovvero versioni troppo vecchie dopo tot tempo non funzionano più e devono obbligatoriamente essere aggiornate. Basterebbe far scadere tutte le versioni precedenti e forzare quindi l’aggiornamento a quella nuova, per assicurarsi intanto che chi sta in regola, rimanga in regola. Per i furbetti tranquillo che un modo lo trovano comunque per identificarli. Puoi spoofare quanto vuoi, ma stiamo parlando di un software proprietario che usa protocolli proprietari: qualcosa possono mettere sempre, offuscare il più possibile e via dicendo… La UA è solo la base di questi metodi di controllo.

          • Piero Collevecchio

            non per essere pignoli, ma sei stato tu a tirare in ballo l’user agent, ora che lo user agent non funziona tiri in ballo i protocolli proprietari… certo, possono sempre inserire qualcosa nel protocollo, ma siamo sicuri che sia conveniente? perdere non dico milioni, ma sicuramente centinaia di migliaia di utenti… e perché? perché usano una app differente o usano whatsapp sul pc? inoltre non si parla di blocco dell’app, ma dell’account. sai che il blocco dell’account non significa “se installi l’app nuova poi funziona”? è il primo passo per regalare tutti quegli utenti ad app come telegram che sono gratuite e funzionano molto meglio

          • Marco Simonelli

            Si l’ho tirata in ballo per iniziare a spiegare come funzionano ste cose. So benissimo che si parla di blocco dell’account e personalmente ti dico che fanno bene. Sono affari loro se ci rimetteranno in utenza. Chi ha usato programmi non ufficiali poteva pensarci prima a cosa faceva,

          • Piero Collevecchio

            ah figurati, facessero ciò che vogliono… l’app e i soldi che perdono sono i loro, non sono di certo miei

  • Marco Napea

    La vedo un po fuffosa come cosa… Tipo ti spacento cosi non sgarri

  • Gioele

    Ma guarda te che bastardi, uno non può neanche usare un applicazione come WhatsApp+ per modificare il look grafico a suo piacimento che viene bloccato permanentemente senza preavviso e senza ascolto, che cani…

    • maiogalaxy

      Installato oggi perché ho trovato un tema carino in material design su XDA e poco dopo leggo questa notizia…

    • Dario · 753 a.C. .

      telegram….è opensource

      • talme94

        *parzialmente open source :P

        • UsainBolt

          Ovvio non puo essere 100% opensource… I messaggi mica sono open ahah

Top