Blackphone avrà NVIDIA Tegra 4i come processore

3027030-inline-blackphone

Non è passato poco tempo da quando vi abbiamo parlato delle prime caratteristiche del “telefono nero”, uno dei dettagli mancanti era il produttore del processore ed il modello esatto che avremo trovato a bordo di Blackphone. Pare che i ragazzi di Silent Circle hanno optato per NVIDIA Tegra 4i come motore che spingerà il terminale votato alla privacy.

image002_jpg_01CF6301_133A51E0_jpeg__483×424_

Sappiamo che questo smartphone è orientato alla sicurezza e che permette un livello di protezione dei dati tale da non avere rivali al momento, o almeno così affermano gli sviluppatori di Silent Circle. PrivateOS sarà la versione del sistema operativo che verrà basata su Android 4.4 KitKat. Tegra 4i è stato scelto perché, sempre secondo loro, è risultato essere il migliore per garantire il massimo della sicurezza senza compromessi prestazionali.

Il terminale, dal punto di vista della connettività, supporterà le reti LTE con banda massima di ben 150Mbit in download. Vi ricordiamo che il terminale avrà un prezzo di circa 460€ e che, se state cercando privacy senza rinunciare per questo alle prestazioni, a bordo troverete anche 1GB di memoria RAM e 16GB per l’archiviazione interna dei dati oltre che uno slot microSD per l’espansione di memoria. Che ne pensate? Siete interessati a  Blackphone?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top