ASUS Padfone in pre-ordine in UK, considerazioni sul prezzo

Tramite il sito di e-commerce Flagshipfones – Regno Unito – si è venuti a conoscenza del prezzo del nuovo gioiello Asus, il Padfone, che come ben sapete è uno smartphone al quale è abbinato un tablet che funge a tutti gli effetti da monitor e che nel quale è possibile alloggiare lo smartphone che ne rappresenta l’unità centrale.

L’ASUS Padfone ha riscosso un successo enorme in quanto si tratta di un prodotto davvero rivoluzionario e molto ben fatto, sia internamente che esternamente. Le caratteristiche tecniche sono eccellenti, e la versatilità alla quale si presta ne fa un dispositivo adatto a tutte le esigenze ed a tutti gli usi.

Non sembra essere però un dispositivo adatto anche a tutti i portafogli, almeno per adesso, in quanto il sito accennatovi prima lo offre in pre-ordine ad un prezzo che potrebbe sembrare davvero eccessivo, 700 sterline, che equivalgono a circa 840 euro – non perchè non lo sia.

Facciamo però delle considerazioni. Vi ricordiamo di seguito tutte le caratteristiche tecniche sia dello smartphone che del dock tablet:

Asus Padfone

  • processore dual-core Snapdragon S4 da 1,5 GHz a 28 nm architettura Cortex A-15
  • GPU Adreno 225
  • 1 GB di RAM LPDDR2
  • fotocamera posteriore da 8 megapixel con parametro f/2.2 e flash LED capace di registrare video in full HD (1080p)
  • fotocamera anteriore VGA
  • display da 4,3 pollici Super AMOLED qHD (540×960 pixel) da 256 PPI
  • 16 GB / 32 GB / 64 GB di memoria interna con slot di espansione microSD
  • Bluetooth 4.0
  • Wi-Fi
  • Radio FM
  • HDMI
  • GPS
  • batteria da 1520 mAh
  • spessore di 9,2 mm
  • peso 129 grammi
  • sistema operativo Android 4.0 ICS

Dock tablet

  • display da 10,1 pollici con risoluzione di 1280×800 pixel
  • fotocamera posteriore da 8 megapixel (utilizza quella a bordo dello smartphone)
  • fotocamera anteriore da 1,3 megapixel capace di registrare video con risoluzione di 1280×800 pixel
  • batteria da 6600 mAh

Facciamo una valutazione oggettiva dei singoli prezzi di entrambi i dispositivi sopracitati. Per le caratteristiche di cui è dotato il solo smartphone, convenite che da solo non sarebbe costato meno di 600 euro, dock tablet escluso. Andando a considerare poi il solo prezzo del dock tablet, che crediamo non sarebbe costato meno di 200 euro, ecco che già si raggiunge la cifra tonda di ben 800 euro.

Ovviamente siamo solo all’inizio della fase di pre-ordine, quindi possiamo aspettarci che qualcuno gonfi il prezzo per poi ridimensionarlo al giungere della data esatta di commercializzazione.

Fatto sta che bisogna tener sempre in considerazione che, acquistando il Padfone, si acquistano due device al posto di uno, e dunque non si potrà pretendere che il suo prezzo vada ad eguagliare quello di smartphone di fascia alta attualmente in commercio, i quali sono distribuiti senza alcun dock.

La parola adesso passa a voi!

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Kaledo

    Io l’avrei chiamato “GORDIAN”, in onore dell’omonimo cartone animato che ben rende l’idea…

  • Pingback: ASUS smentisce le voci sul prezzo di PadFone - Tutto Android()

  • Mark

    Guardando tutti i commenti sono d’accordo sul piano generale: é controproducente “incorporare” due oggetti se poi uno mi esclude l’utilizzo dell’altro….

  • Andrea Zappoli

    Ottima idea, i margini di miglioramento sono pochi:
    1.- alloggiamento con funzione di ricarica per la penna/auricolare;
    2.- dispaly visibile all’aria aperta/adatto a lettura prolungata (sulla falsariga del notion ink adam [pixel-qi], oppure con schermo mirasol o un’altra soluzione che però funzioni!)
    3.- problema comune per tutti i tablet: compatibilità con i programmi professional (per me che sono ingegnere sarebbe utile portare il tablet in cantiere – alla luce del sole – e poter aggiornare dal vivo disegni e computi purtroppo autocad e primus non esistono per android, non si può vivere di solo office!!!!);
    4.- un ricevitore Dvb incluso nella sezione tablet (fa tanto cinese…);
    5.- portare la connettività al pari dei “fratelli” di fascia alta: iphone, galaxy &co hanno il 3G quad-band il padfone si limita al dual (900-2100); o addirittura 4G (LTE) per i paesi avanzati…

    Se mettessero queste feature per la mia personalissima opinione [forse perché MI PESA spendere tanto per un oggetto che tra 18 mesi sarà COMUNQUE ampiamente superato] forse varrebbe 800 € tutto compreso: tel – dock – tastiera e pennino – magari togliamo il Dvb… tanto con 20 € risolviamo con uno esterno!.
    Resta vero il fatto che non si comprano 2 oggetti indipendenti, la parte Telefono è di buon livello ma sicuramente non è il TOP, se uso l’uno non posso godere dell’altro indi il prezzo non si può “sommare”.
    Anche se il fatto di condividere alcune componenti ha innegabilmente i suoi vantaggi.

    Se invece consideriamo che il Galaxy Note ha il prezzo che ha… e sembra vendere: 850 solo tel + tab tanto i gonzi che comprano si troveranno sempre!

    • Gigirossi29

      Scusa tanto, ma se fai l’ingegnere perchè non ti compri un tablet pc vero e proprio? L trovi anche a prezzi più bassi e col resto ti ci fai un telefono da duecento euro, e con duecento euro ti ci compri un galaxy s che è comunque un signor telefono…
      Sti cosi non servono a nulla se non a fare i fighi ma non funzionano!

      • Andrea Zappoli

        Un tablet-PC ha moltissimi vantaggi ma alcune cose che me ne fanno stare alla larga, per il momento.
        .- Schermo lucido (almeno quelli che sono alla mia portata);
        .- S.O. non ottimizzato per l’uso dito/penna;
        .- Autonomia (almeno quelli che sono alla mia portata);
        .- Peso;

        se i tablet-PC non avessero queste pecche non avrebbero senso i vari iPad & Co.

  • Maltoranto

    mah…secondo me non farà successo visto anche il prezzo.
    Vi ricordate il Motorola Atrix? uno dei primi dualcore di tutto rispetto, che con il suo lapdock si “trasformava” in un netbook, a me l’idea piaceva tantissimo ma il solo lapdock costava 200 passa euro, a quel prezzo si compra un netbook fatto e finito e infatti credo abbia venduto solo pochi pezzi

  • Maxeli3

    se mi cade il telefono e si rompe rimango senza tablet,se perdo o mi rubano il telefono rimango senza tablet,se esaurisco la batteria del telefono funzionera’ il tablet?Per tutti questi compromessi ed altri anche il prezzo fatto da asus deve essere un buon compromisso.A questa cifra non lo e’.

  • vincenzo micillo

    anche a 800€, secondo me è un buon prezzo, proprio tenendo conto del fatto che si acquistano due device in uno !!!

    • peccato pero’ che al tablet manca il motore…:)

  • Trudtilp

    L’oggetto è bellissimo ma dato che è Asus, se vuole venderlo dovrà adottare una politica aggressiva. Credo che 700 euro siano il prezzo giusto. Poi se torniamo indietro nel tempo, il primo Transformer era aggressivo come prezzo. Mi immagino che lo sarà anche questo. Almeno lo spero….. dato che lo voglio assolutamente! :-D

  • il prezzo è quello che ci si poteva aspettare….non capisco perchè lo ritenete alto o vi stupite che non funziona come tablet da solo..se no che serviva metterli insieme? boh…
    Lo smartphone è esagerato come caratteristiche quindi il prezzo si sarebbe attestat otra i 500 e i 600…il dock quindi uno schermo 10.1 con batteria e fotocamera anteriore’ speaker etc lo dovevano vendere a 50 euro?

    A volte davvero non vi capisco…li sappiamo i prezzi e ogni volta sembra che volete le cose in regalo…

    “Con 840 euro (che poi saranno di più…) mi prendo sia uno smartphone che un tablet relativamente validi!!!”

    E hai 2 terminali UGUALI cioè con ICS da portare in giro…con che senso? cosi ne hai 2 in 1…se vuoi il telefono hai il telefono..se vuoi il tablet in un secondo ce l’hai

    poi fate vobis…è ovvio che i prezzi della tecnologia sono scandalosi…ma non potevate aspettarvi certo un prezzo di 600 euro all inclusive

  • voci dicono di 650euro,nn si sa se è compresa anche la tastiera…la penna sicuramente no…in uk i cellulari costano molto di piu’ e poi in preordine almeno il 10/15% in +…

  • Il padfone è una bella idea, mi piace; mi piacciono anche le ferrari e una barca con equipaggio.

  • Robertoroberto05

    Con tutti quei soldi mi compro uno smarphone e un tablet vero! Quello del padphone è solo uno schermo, non ha processore non ha memoria e la fotocamera da 8 megapixel non è nemmeno da considerare visto che è quella del telefono. Senza lo smartphone non puoi usare né schermo né tastiera. il prezzo è troppo alto e il telefono non è nemmeno un quadcore….

  • Andrea Zamboni

    l’idea è stupenda, ma se senza il telefono non lo puoi usare…

  • Con 840 euro (che poi saranno di più…) mi prendo sia uno smartphone che un tablet relativamente validi!!!

  • Giuseppespano1984

    Ma il tablet non è un vero tablet…senza il telefono non puoi utilizzarlo…resta vero che a me piace davvero tanto…ma non dovrebbe costare secondo me più di 650 euro…come telefono non costa più di 500 euro e il tablet è solo un ampiamento dello schermo…e se fra 2 anni volessi cambiare smartphone?…ci sono tanti ma…Quindi è il prezzo che deve allettare altrimenti sarà un flop…appunto non più di 600 – 650 euro

  • Federico D’Amico

    io non ho capito se è dual o quad perchè ho sentito versioni differenti xD

    • Giuseppe_Iovene

      è dual core, questa è la scheda tecnica dettagliata :)

      • Federico D’Amico

        grazie!:)

    • Assolutamente DUAL!
      Ma volevo chiedervi…..la tastiera invece non è compresa?
      Secondo me un pelino alto come prezzo…credo che verrà venduto almeno a 100 euro in meno..

Top