Asus presenta il nuovo Transformer Pad Infinity con Tegra 4: caratteristiche e foto

DSC_2460_large

Giornata di presentazioni, quella odierna, che precede l’inizio ufficiale dell’evento Computex 2013 in programma a Taipei. Asus, dopo aver annunciato il MeMo Pad FHD 10, presenta anche il nuovo Transformer Pad Infinity nella variante Tegra 4, un tablet di fascia altissima con caratteristiche che sono superiori a quelle di tutti i tablet finora in commercio. Esso rappresenta la naturale evoluzione del precedente modello (Tegra 3) e sicuramente non deluderà le aspettative.

La conferenza di Asus è terminata poco fa e fino ad ora le caratteristiche tecniche di questa variante del tablet annunciate sono le seguenti.

Asus Transformer Pad Infinity

Processore 1,9 GHz Tegra 4 T40X quad-core
GPU GeForce 72 core
RAM 2 GB
Memoria interna 32 GB
Espansione memoria Si, con microSD
Display 10,1 pollici IPS con 178 gradi di visuale
Risoluzione e PPI 2560 x 1600 pixel e 299 PPI
Fotocamera anteriore 1,2 megapixel
Fotocamera posteriore 5 megapixel
Connettività LTE, WiFi a/b/g/n, Bluetooth 3.0, Miracast Wireless Display, USB 3.0, uscita HDMI a 4K
GPS Si
NFC No
Porte MicroUSB, HDMI, jack 3,5 mm per le cuffie, altoparlanti stereo
Batteria 31 Wh
Sistema Operativo Android 4.2 Jelly Bean
Dimensioni 263 × 180,8 × 8,9 mm
Peso 600 gr
Disponibilità n.d.
Data di lancio n.d.
Prezzo (circa) $399, $499 con dock tastiera

Naturalmente provvederemo ad aggiornare l’articolo con tutte le altre caratteristiche tecniche non appena saranno comunicate ufficialmente. Anche il prezzo e la data di lancio non sono state fissate ma, ad oggi, l’Asus Transformer Pad Infinity è il primo tablet al mondo ad avere a bordo il processore Tegra 4, il quale è dotato di una GPU GeForce da ben 72 core. Questo dovrebbe garantire prestazioni sempre di massimo livello sia nell’utilizzo quotidiano sia nel gaming, ma non ne dovrebbe contenere il prezzo.

Naturalmente, così come il precedente modello con CPU Tegra 3, il nuovo Asus Transformer Pad Infinity con Tegra 4 sarà dotato di una specifica dock tastiera grazie alla quale si potrà trasformare il tablet in un vero e proprio PC portatile.

Vi lasciamo ora ad alcune immagini scattate all’evento di presentazione del nuovo Asus Transformer Pad Infinity.

[nggallery id=”211″]

Via e Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: ASUS Transformer Pad Infinity TF701 (2013) da Novembre a 499€ – Tutto Android()

  • Pingback: ASUS: in arrivo il PadFone Infinity A86 ed un nuovo tablet – Tutto Android()

  • Giuseppe

    Ma il modulo 4g ci sarà o no?? Alcuni siti lo riportano, altri no…boh

  • Massimo A. Carofano

    Io son sempre rimasto entusiasta dell’assistenza post vendita di Asus nel mondo PC..Addirittura avevo segnalato un bug nella gestione ventole addizionali di una loro scheda madre e dopo un mese è uscito un BIOS per sistemarlo..
    Poi però ho suggerito alla mia ragazza un tablet, Asus Trasformer TF101..Bello eh, solo che l’hanno lasciato ad Android 4.0.4..No, forse non lo sapete, monta Tegra 3 ed 1 Gb di ram.
    Intollerabile.
    Con rispetto eh..

    • Simone Filardo

      se non fosse che il tf101 monta un tegra 2 e non 3, quel che dici vale per tutti i produttori di tablet/smartphone terzi a google.

      Gli aggiornamenti sono lenti o non escono proprio, mettetevi il cuore in pace. E’ così per samsung, lg, acer, asus etc. Cambia poco o nulla. Questo perché ogni 6 mesi esce il top di gamma o il modello successivo e quello precedente perde il supporto o questo rallenta. Per i modelli di fascia inferiore, il supporto è assente dall’inizio.
      Per questo è altri motivi, nexus sempre e comunque. Punto, non esiste altro.

      • Massimo A. Carofano

        No momento..galaxy s2: da Android 2.3 ad android 4.0 ad android 4.1 e secondo fonti non ufficiali presto android 4.2.2..questo è supporto per un ex top di gamma..Asus per me è la Apple dei PC windows (puoi non esser d’accordo eh..) ma con quel Tablet mi ha deluso..
        Fortuna che presto arriverà ubuntu touch..

  • paride

    lasciate stare asus, non ha un assistenza adeguata.

    • andrea

      Pienamente d’accordo. Veramente una schifezza.

    • andrea

      Pienamente d’accordo. Veramente una schifezza.

      • Vincenzo Garofalo

        A me si son comportati bene. Una settimana tra partenza tablet (TF300) e ritorno completamente a nuovo. Si, il fatto del centralino telefonico, dove nessuno parla italiano adeguatamente, ok, da fastidio e fa perdere tempo. Però, quando ho beccato il competente (peccato che la telefonata sia sempre a pagamento, e costa caro) in pochi giorni hanno risolto il problema al mio display.

Top