Applicazioni Android su BlackBerry Playbook grazie ad un emulatore

È lungo tempo che si parla di applicazioni Android sul tablet di casa RIM. Tuttavia non c’erano ancora state prove effettive della volontà della nota società canadese riguardo il porting per il suo nuovo dispositivo di Dalvik, la virtual machine di Java creata da Google per il sistema e le applicazioni Android. Lo scorso mese, la casa produttrice dei BlackBerry ha dichiarato che il porting era in lavorazione, ed ora abbiamo una migliore idea di cosa si troverà chi userà il nuovo PlayBook: infatti RIM ha presentato il suo tablet dotato dell’applicazione Android Player, che com’è facile intuire dal nome è un emulatore del sistema operativo del robottino verde. Per ciò che concerne le applicazioni, Research in Motion creerà uno store parallelo in cui distribuirà le applicazioni compatibili, le quali verranno emulate anche nei comandi hardware. I classici 4 tasti in fondo ai dispositivi Android, infatti, verranno emulati con gestures o tasti a schermo; è possibile vedere il tasto “indietro” in alto a sinistra nella fotografia in testa all’articolo.

Con questa mossa, RIM si assicura un futuro: se, da una parte, c’è da domandarsi perchè spenda risorse nel creare un porting di Dalvik, dall’altro lato c’è la considerazione che in questo modo ha accesso a una quantità notevole di applicazioni a costo zero. Inoltre – fatto non di secondaria importanza – RIM si sta creando un “piano B” per il futuro, nel caso di un eventuale passaggio ad Android dovuto a situazioni di mercato sfavorevoli per il suo BlackBerry OS. La cosa interessante per noi utenti di Android è che gli sviluppatori che attualmente si occupano di BlackBerry OS saranno indubbiamente invogliati a creare applicazioni per Android, di cui potremo – con ogni auspicio – usufruire anche noi.

Come ultima cosa, ecco un breve video dimostrativo.

[Via phandroid.com ed engadget.com]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Alessander

    A quanto pare questo playbook è un clamoroso pacco!! Zero app, zero supporto e anche le cose più elementari non funzionano. Ho letto diverse review dove lo fanno letteralmente a pezzi.

  • blackgin

    In realtà, da quello che so, le app android non girano direttamente su quel player. Ma bisogna prima ricompilarle per il playbook. Quindi io da sviluppatore android, che ho giá alcune app, le posso prendere e portarle su playbook senza sforzo, ma devo comunque farlo io.

    • spino1970

      "…e mica posso fa tutto io…" (cit. Quelo) :)

    • slater91

      Purtroppo non sono informato a riguardo. Se riesci a fornirmi un link, aggiungo molto volentieri all'articolo.

Top