Applicazioni Android per Nexus: quelle indispensabili su un Google Experience

n4-sw

La Google Experience è quell’insieme di personalizzazioni e servizi che su un dispositivo Android fanno capo a Google. In sostanza, la UI di Android, le applicazioni pre-installate ed i servizi offerti sono tutti gestiti da Google e da nessun altro. Questo, come tutte le cose, comporta dei vantaggi e degli svantaggi che possono essere sintetizzati in: aggiornamenti rapidi alle nuove versioni di Android e non inclusione di alcune applicazioni nei dispositivi, in quanto esse non sviluppate da Google.

Questo è anche un po’ il bello di Android, cioè poter personalizzare il proprio dispositivo Nexus a proprio piacimento, scaricando widget ed applicazioni di terze parti che sono presenti sul Play Store.

Da qui nasce l’obiettivo dell’articolo nel quale ho ritenuto opportuno segnalare quali fossero le app da avere assolutamente su ogni dispositivo Nexus ma che, logicamente, possono essere installate su qualsiasi Android device qualora lo si desiderasse.



Come ben si sa, Google fino ad oggi non ha mai implementato dei widget meteo dalla grafica piacevole, anzi. L’unico che è presente è praticamente lo stesso che si aveva già su Android 2.3 Gingerbread, per cui un bel widget Orologio+Meteo dalla grafica semplice e minimal è il minimo (scusate il gioco di parole) che si può cercare. Altre aziende produttrici di dispositivi Android, invece, hanno fatto di questi widget la loro arma vincente, come HTC con la Sense, Samsung con la TouchWiz, LG con la Optimus UI e così via. A tal proposito vi propongo di scaricare il widget Transparent clock & weather, che consiste in un Orologio personalizzabile anche a livello di colori e che al quale è possibile abbinare anche diverse tipologie di immagini per il meteo corrente.

[app]com.droid27.transparentclockweather[/app]


Se non preferite Transparent clock & weather, allora la scelta non può che ricadere su Accu Weather. Le indicazioni meteo sono tra le migliori ma i widget personalmente non sono di mio estremo gradimento.

[app]com.accuweather.android[/app]


Altra mancanza della Google Experience è il fatto di non avere applicazioni dedicate per l’apertura e la modifica di documenti, fogli di calcolo e presentazioni. A tal proposito vi propongo un’applicazione a mio avviso stupenda: Kingsoft Office.

[app]cn.wps.moffice_eng[/app]


Come prendere note in maniera facile e veloce sul proprio Nexus? Semplice, grazie all’applicazione AK Notepad.

[app]com.akproduction.notepad[/app]


A meno che non abbiate un Nexus 7 da 32 GB, il problema dello spazio a disposizione sul proprio dispositivo Nexus potrebbe diventare un grattacapo per alcuni utenti che amano scattare tante foto e fare tanti video. A tal proposito ci viene in aiuto qualche applicazione come Box, DropBox e Google Drive, grazie alle quali è possibile salvare in cloud tutti i file che si vogliono facendo così un bel po’ di spazio sul proprio device. Personalmente utilizzo Box poichè ho ricevuto 50 GB di spazio gratuito in quanto acquirente di un LG Optimus Black lo scorso anno, ma Google Drive e Dropbox non sono seconde a nessuno.

[app]com.box.android[/app]

[app]com.dropbox.android[/app]

[app]com.google.android.apps.docs[/app]


Passiamo ora ad una delle applicazioni più scaricate e più belle, a mio avviso, di tutti i tempi: Google Earth. Consiglio di scaricare questa applicazione non solo a chi ha un Nexus ma a tutti coloro i quali hanno uno smartphone Android.

[app]com.google.earth[/app]


Idem dicasi per Google Currents, l’applicazione che, insieme a Flipboard, vi aiuta a restare aggiornati su tutte le ultime novità. Vi ricordo che TuttoAndroid è sia su Currents che su Flipboard, per cui non vi resta che cercarci e metterci tra i preferiti.

[app]com.google.android.apps.currents[/app]

[app]flipboard.app[/app]


Anche in questo caso vi parlo di un’applicazione che chiunque può scaricare, non necessariamente solo chi ha un Nexus. Si tratta di Google Goggles, grazie alla quale potrete cercare sul web oggetti che fotografate con il vostro device. Inoltre, se fotografate lo schema di un sudoku, Goggles ve lo risolve e, se vi trovate di fronte ad un QRcode, Goggles lo riconosce automaticamente e vi reindirizza al link della rispettiva pagina. Insomma, non può proprio mancare un’app del genere su un dispositivo Android.

[app]com.google.android.apps.unveil[/app]


Si sa, su ogni Nexus non può mancare un File Manager. Di solito tutti coloro che hanno per le mani un dispositivo Nexus sono degli smanettoni di natura, e File Manager è un’app che bisogna avere come il pane. Il primo badge è relativo all’app per smartphone, il secondo all’app per tablet.

[app]com.rhmsoft.fm[/app]

[app]com.rhmsoft.fm.hd[/app]


Salvare i propri dati quando si ha necessità di effettuare un reset di fabbrica è la cosa più facile da fare quando si ha a disposizione un’applicazione come MyBackup. Personalmente mi sono sempre trovato bene con MyBackup ed inoltre ricordo che è un’app che è in grado di funzionare anche senza i permessi di root, con i quali però permette di avere più funzioni.

[app]com.rerware.android.MyBackup[/app]

[app]com.rerware.android.MyBackupPro[/app]

[app]com.rerware.android.MyBackupRoot[/app]


E’ stato pubblicato da pochissimi giorni ma vale assolutamente la pena provarlo. Google Chrome Beta si dimostra già migliore rispetto a Google Chrome pre-installato negli ultimi due Nexus (Nexus 4 e Nexus 7). Sicuramente è un browser che ci farà togliere tante soddisfazioni.

[app]com.chrome.beta[/app]


Ora invece passiamo ad un’applicazione che personalmente ritengo una delle più utili in assoluto: Light flow. E’ compatibile con tutti i Nexus, tranne Nexus S, e con tutti i dispositivi che hanno un LED di notifica RGB. Con light flow è possibile personalizzare il colore del LED di notifica a seconda della notifica che ci è appena giunta. Ho provato la versione free ma dopo un po’ ho acquistato la versione full che permette di impostare notifiche luminose anche per svariate applicazioni. In una sola parola: indispensabile!

[app]com.rageconsulting.android.lightflowlite[/app]

[app]com.rageconsulting.android.lightflow[/app]


In alcuni dispositivi Android, le aziende produttrici personalizzano il pacchetto software includendo già le applicazioni di Facebook e Twitter proprietarie, che di tanto in tanto vengono aggiornate. Sui Nexus, invece, esse non sono presenti ed è quindi necessario scaricare le applicazioni ufficiali di Facebook e Twitter.

[app]com.facebook.katana[/app]

[app]com.twitter.android[/app]


Soprattutto sui tablet Nexus, come Nexus 7 e Nexus 10 (che non è ancora arrivato in Italia e chissà se mai arriverà), per gli amanti della lettura non può di certo mancare Google Play Libri. Personalmente possiedo un Nexus 4 importato dall’Inghilterra e non ricordo se Play Books era già pre-installato. In ogni caso, questo è il badge per scaricarlo.

[app]com.google.android.apps.books[/app]


Non volete perdervi tutte le ultime notizie di TuttoAndroid? Bene, allora oltre FlipBoard e Google Currents, potete iscrivervi al feed RSS di TuttoAndroid grazie a Google Reader e leggere le ultime notizie pubblicate, sia sul vostro smartphone che sul vostro PC.

[app]com.google.android.apps.reader[/app]


Così come altre applicazioni, nella Google Experience manca anche un’app per l’apertura di documenti PDF, che quindi va scaricata dal Play Store. Adobe Reader per Android è la migliore tra le tante che vi sono in circolazione e non può che essere presente su ogni Nexus.

[app]com.adobe.reader[/app]


Chi ha detto ChatOn? Samsung, nei suoi dispositivi della serie Galaxy, include appunto questa applicazione che si occupa di messaggistica istantanea. Sui Nexus, naturalmente, questa non è presente per cui dobbiamo “accontentarci”, si fa per dire, nientepopodimenoche di Whatsapp.

[app]com.whatsapp[/app]


Siete all’estero ed urge una traduzione istantanea? Pensate che imparare altre lingue sia estremamente difficile? Google Translate coniuga la massima facilità di utilizzo con le potenzialità che può avere un’applicazione del genere. Traduce qualsiasi lingua in qualsiasi altra lingua ed, inoltre, con gli ultimi aggiornamenti, riesce anche a tradurre il testo presente in immagini scattate dalla fotocamera. Sui Nexus e sui dispositivi Android in generale proprio non può mancare.

[app]com.google.android.apps.translate[/app]


Concludiamo la nostra lista di applicazioni con un’app che permette di registrare l’audio dal proprio Nexus. Anche in questo caso è giusto ricordare che alcune aziende implementano nel loro pacchetto software un registratore audio che Google invece non implementa, forse proprio per dare spazio agli sviluppatori su questo ed altri campi. Simple Audio Recorder è uno dei migliori registratori audio che personalmente abbia mai provato.

[app]pgs.apps.simpleaudiorecorder[/app]


Mi auguro con questo articolo di essere riuscito ad esporre ed a segnalare le migliori e più complete applicazioni che sui Nexus in particolare non possono mancare. Naturalmente, qualora vogliate segnalare altre applicazioni magari da me involontariamente trascurate, potete farlo nei commenti.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Agostino Calabrese (FB)

    Galaxy s3 ma adesso lo cambio con il note2 che bestia

  • umibozuicedramon

    anche io consglio es file manager… è nettamente superiore ad altri file manager ha funzionalità molto ma molto avanzate tra cui lettore musicale, gestione cloud navigazione in cartelle condivise con pc e tanto ma tanto altro.
    come blocco notes consiglio https://play.google.com/store/apps/details?id=com.eliferun.enotes#?t=W251bGwsMSwxLDIxMiwiY29tLmVsaWZlcnVuLmVub3RlcyJd

    che si sincronizza con le note dell’account di google

  • Io preferisco Catch ad Ak notepad, Solid come file manager e Haxsync per le foto dei contatti facebook…

  • Paolo Galluzzi (FB)

    ma.. un toggle widget?

    • MaxArt

      Con i Nexus non è indispensabile, c’è quello della barra delle notifiche.

  • gandalf999

    per le note io uso color note, poi le ho quasti tutte tranne meteo e backup

  • MaxArt

    Come file manager personalmente consiglio ES File Manager.

Top