Apple sospende due cause contro Motorola

Apple  ha recentemente chiesto di sospendere due delle battaglie legali vedono contrapposte la compagnia di Cupertino contro Motorola Mobility per l’infinita questione dei brevetti. Una causa è stata intentata da Apple nel distretto occidentale del Wisconsin sulla base della presunta violazione di 15 brevetti, con Motorola supportata da 6 suoi brevetti; l’altra è stata invece iniziata da Motorola nel distretto meridionale della Floria, basandosi su 6 brevetti (cui Apple risponde con altri 6). La motivazione alla base della mossa di Apple sta, com’è facile intuire, nel recente intento di Google di acquisire Motorola Mobilty. Le denunce, si badi, non sono state ritirate, ma poste in attesa che Google acquisisca definitivamente il comparto mobile di Motorola.

Secondo i legali di Apple, la decisione è stata determinata dal fatto che l’accordo di fusione tra Google e Motorola limita in maniera decisiva i diritti di Motorola di usare i propri brevetti in piena libertà, anche se l’acquisizione non è ancora avvenuta. I termini dell’accordo, infatti, specificano che senza il consenso di Google, Motorola non può pattegiare una causa che coinvolga i propri brevetti.

Secondo l’analista Florian Mueller, una delle principali motivazioni dell’acquisizione di Motorola da parte di Google è il tentativo di impedire a Motorola di capitolare di fronte agli attacchi di Microsoft e di dover pagare alla casa di Redmond delle profumate royalties, costituendo un pericoloso precedente per i produttori di dispositivi Android, che si vedrebbero a loro volta costrette ad ottenere le stesse licenze. La norma dell’accordo di fusione escluderebbe questo scenario e, collateralmente, rende inutili le cause aperte con Apple. Almeno finché non entrerà in gioco anche Google.

La discussione del caso del Wisconsin è prevista per il 30 aprile 2012, ed a quel punto, probabilmente, l’acquisizione di Google da parte di Motorola non sarà stata completata; il caso della Florida verrà invece discusso il 13 agosto 2012, e anche per allora è possibile che l’acquisizione sia ancora in atto. È bene far notare che la sospensione coinvolge sole due cause tra quelle che Apple ha in sospeso con Motorola. Altri procedimenti (ne risultano altri 4 in corso) non verranno influenzati.

[Via FOSS Patents]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Marcio

    Insomma Apple ha solo bisogno di battere cassa, dato che con le sue percentuali di vendita (farlocche?) non ce la fa.

    • MaxArt

      Apple non ha bisogno di battere cassa e i suoi dati di vendita si rivelano reali secondo fonti di analisi del mercato del tutto indipendenti. Non è quello il punto. Il fatto è che Apple vuole mettere i bastoni tra le ruote dei suoi avversari.

      • Andrea

        Piú che altro ad Apple sta mancando il terreno sotto i piedi. La grande ascesa di Android sta dando parecchio fastidio ad Apple che non sa piú che pesci prendere. ios è rimasto ugale come 5 anni fa. Mi sembra un po la storia della Nokia. lider indiscusso fino all'arrivo dell'iphone. ora l'iphone sta per essere sostituito dai terminali Android. domani chissa chi arrivera…..

    • Il Tr3io

      E' fantastico leggere commenti come il tuo! Leggi anche altre fonti, informati, poi un giorno capirai a quanto equivale l'ammontare degli utili nelle casse di Apple e rileggendo quello che hai scritto, forse proverai un po' di vergogna…
      Complimenti è stato divertente.
      Il Tr3io

      • Marcio

        Assolutamente MAI! Ho già donato a Apple varie volte per le loro POLTIGLIE di hardware e negli Apple Store come il TUO mi sono GIURATO di non tornarci più, non per il trattamento dei dipendenti ma per la politica sempre molto DITTATORISTICA.

      • Maualt

        Invece secondo me ha ragione, che centra l'ammontare nelle casse della Apple, Andrea dice che è quello che succederà non che è quello che sta succedendo.
        L' impero se lo sono fatto, non c'è dubbio, ma mantenerlo è molto più difficile, poi con questo tipo di politica ancora di più.

        • Il Tr3io

          Ciao il mio commento, se controlli, non è indirizzato ad Andrea.

          Il Tr3io

          • Maualt

            Hai ragione, ma il discorso non cambia, nell'era dello sviluppo, l'operato di una grande industria come Apple rischia di essere come un fuoco di paglia, relativamente breve e intenso.

  • Non pensavo che l'acquisizione avrebbe impiegato così tanto tempo…

  • Quante inutili battaglie legali, con quei soldi avrebbero potuto fare veramente innovazione!

Top