Apple si aggiudica il brevetto “Slide to Unlock”, nuovi problemi per Android?

Nuovi guai per Android in vista? Probabilmente si, ma capiamo meglio.

Nel lontano 2006, Apple aveva sottoposto all’ufficio dei brevetti Statunitense la possibilità di diventare proprietario del brevetto “Slide to Unlock” caratteristico del sistema operativo iOS. Tutto tacque fino a pochi giorni fa quando finalmente è stata data una risposta alla società di Cupertino, che, in un momento di guerra dei brevetti come questo se la può ora ridere sotto i baffi.

L’ufficio dei brevetti infatti, ha approvato la richiesta e dunque ora lo “Slide to Unlock” è proprietà intellettuale di Apple e chiunque la utilizzi deve porre ai ripari. In primis tutti i dispositivi Android, almeno fino ad Ice Cream Sandwich.


Fino alla versione di Android Gingerbread infatti, per sbloccare il display del nostro smartphone avevamo un doppio slide uno per l’unlock e uno per l’audio/vibrazione mentre in Honeycomb è versioni successive abbiamo il cerchietto da spostare. Dunque, o tutti i produttori aggiornano i proprio devices ad Android ICS appena possibile o devono rilasciare un nuovo metodo di unlock se non vogliono incorrere in “rotture di scatole” (passatemi il termine :-)) con Apple.

Staremo a vedere come inizieranno a muoversi le acque prevedendo comunque che Apple compierà i primi passi di un’altra lunga battaglia.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Rocco

    E’ per via di brevetti stupidi come questo che il prezzo di uno smartphone lievita.

  • opimus

    la concorrenza non batte con questi trucchetti ma facendo prodotti migliori a prezzo più basso …

  • maualt

    "ho venduto il sg2 tenendomi il mio iphone4" Una cantilena tritata e ritritata, che cavolo lo comprate a fare, ci sono video recensioni, prove tecniche e commenti su un migliaio di blog, leggetele prima di comprare un terminale da 600 euro per poi rivenderlo lamentandovi.
    Cazzari.
    Sicuramente le tacche del Wifi sono di meno, ma a prende benissimo anche con una.
    Se hai anche un Nexus S allora non dire "siete costretti" ma "siamo costretti".

    • tesla

      Più che cazzari un po' sprovveduti ma alla fine hanno fatto la scelta giusta.
      Cazzari sono quelli che li hanno tutti e due e se li tengono pur lamentandosi e tifando per l'una o l'altra parte.

  • maualt

    Dal momento che i terminali mobile Apple si sbloccano nello stesso modo fin dall'inizio, lo slide non può fare altro che riferirsi a quello classico dello spostamento dell'icona SBLOCCA da sinistra verso destra.
    Un brevetto come quello depositato è fuorviante, pretestuoso e troppo generico.

  • Vedy

    Come dice Eric Schmidt chairman of Google(ex dipendente della Apple) , ricorrono ai brevetti perchè non si inventano niente di nuovo. Il sistema dei brevetti Americani è assurdo

    • tesla

      Lascia stare schmidt che ha un codone di paglia lungo un km ;-)

  • :D Voglio vedere se Google brevetta la barra superiore che si abbassa per le notifiche o la possibilità di accedere alle notifiche con lo schermo bloccato! O se non sbaglio la possibilità di aggiornare tutte le app assieme dal market… :D Addio iOS5!

    • maualt

      Veramente, dovrebbe farlo oggi stesso :)

  • Moreno

    Brevettiamo l'idea di mettere la fotocamera sul cellulare a questo punto o brevettiamo il tasto di risposta alle chiamate…

  • Android

    Peccato che Google non abbia brevettato la tendina delle notifiche. Potrebbe prendere un bel po' di soldi da iPhone … visto che l'ha COPIATA SPUDORATAMENTE.

    • MaxArt

      Non l'ha inventata neppure Google, a dire il vero, ma di sicuro l'ha resa celebre.

      Ma, a prescindere da questo, la politica di Google non è mai stata aggressiva in termini di brevetti. Per tante delle cose che sono state introdotte in Android non sono mai stati depositati brevetti: a Google interessa solo che siano riconosciute come prior art.

      È per questa politica che Google si è ritrovata in cattive acque quando sono cominciate le dispute legali: il suo portfolio di brevetti era quasi vuoto e quasi esclusivamente relativo al suo "core business", cioè la ricerca in rete e l'indicizzazione dei contenuti.

      • vedy

        Si pero' anche Google si è svegliata , comprando Motorola ha in possesso 17.000 brevetti oltre che ha comprato gli altri dalla IBM

  • Pingback: Frattanto nella blogosfera #38 « Ok, panico()

  • Alessio

    Sono d'accordo. Era un innovazione quando Apple l'ha introdotta, gli altri produttori l'hanno solo copiata, è giusto che paghino ciò che è dovuto.
    Prima che mi assaliate, sono solo un utente Android obiettivo.

    • TrudTilp

      Seeeeee………….. Magari fosse un problema di soldi.

      Apple non ti bussa alla porta e ti dice "… Senti ma hai copiato da me e hai infranto un mio brevetto. Come ci mettiamo d'accordo?…" Mica è Micro$oft
      Loro ti bussano alla porta e ti dicono grossomodo"… Senti ma hai copiato da me e hai infranto un mio brevetto. Quando intendi cessare la tua attività?… "
      Magari fossero disposti a scendere a patti…. è che loro pretendono di essere gli unici a costruire. Punto e basta. :-D

  • TrudTilp

    No comment.
    Certo che devo ringraziare Apple per molte modifiche del nostro vivere quotidiano (in meglio e anche in peggio) ma adesso, scusa Steve, spero proprio che fallisca a suon di spese legali.

    • matteo

      Ma devi ringraziare cosa?! Pensi che senza apple nessuno avrebbe inventato i PC? E nessuno avrebbe inventato gli smartphone? Dai dai, l'unica loro bravura è stata anticipare i tempi di quei pochi mesi che gli ha permesso di arricchirsi smodatamente e creare zombie schiavi di un marchio. Le vere aziende che innovano la tua vita sono quelle che fanno ricerca sulle nuove tecnologie e che hanno permesso di avere i vari sensori e processori che assemblatori come apple utilizzano. Apple poi è troppo furba e ha troppi schiavi per fallire.

      • TrudTilp

        Immaginavo che ci sarebbe stato qualcuno che avrebbe interpretato male le mie affermazioni.
        Vedi, io ti do completa ragione e sfondi una porta aperta con me in tal senso ma devi riconoscere anche un'altra realtà. Ad esempio:
        Gli smartphone c'erano anche prima dell'iPhone. Vedi HTC e iMate con Windows mobile e facevano anche quello che fanno gli smartphone odierni…. più lentamente e un po più maluccio ma lo facevano (Mail, internet…. ecc. ecc.). Peccato che di profili o contratti dati che fossero i gestori telefonici non te ne facevano (esclusi i BlackBerry che come risaputo sono sistemi proprietari). Risultato o spendevi una sassata di soldi oppure ti ritrovavi con uno smartphone castrato.
        Ad Apple dobbiamo dar merito di aver sdoganato con il suo iPhone i contratti e i profili per il traffico dati. Questo perché i gestori furono obbligati a farlo. Dato che se non l'avessero fatto di iPhone Apple ne vendeva 2…. ma proprio 2 di numero in Italia!
        Dunque io ringrazio Apple per questo perché anche con Android….. benché ci sia dietro un colosso come Google…. adesso posso stare collegato ad internet 24h su 24 grazie all' iPhone.
        Senza quella massa di ebeti che sbavavano per avere quella insulsa mattonella i gestori telefonici italiani non avrebbero mai creato profili per il traffico dati a misura d'essere umano.
        Capito adesso?
        Del resto che ha fatto Apple non è che me ne importi poi qualcosa…. ma ha avuto la capacità/potere di muovere degli eventi che al contrario, senza di lei non si sarebbero mai ossi o non a quella velocità.
        Tutto qui……
        Rifletti e capirai che ho ragione

        • roberto

          il traffico dati e la flat,le usavo dai tempi dell mpx200,forse é la maggior parte delle persone che é da poco che ha uno smartphone……non credo che abbiano qualcosa che non cera,se non una massa di pecoroni che compra iphone(di cui il 70% non sa nemmeno usarlo

  • francesco

    mah… il mio sgs prende la rete wifi a 40 metri da casa ed ho i muri di pietra spessi un metro…

  • MaxArt

    "Chi lo ha inventato lo brevetta", eh già, gran verità… Il problema è quando qualcuno ti prende per invenzione genuina ciò che genuino non è, ma è la copia di un'opera altrui con una virgola cambiata.

    E poi nessuno è costretto a cambiare ROM, non so perché la intendi così. Il fatto è che lo facciamo perché POSSIAMO, il che è ben diverso. Possiamo usare le ROM che più si adattano ai nostri gusti, cosa che col tuo iPhone non puoi fare neanche col jailbreak, e ti devi sopportare sempre la solita interfaccia che ti ha dato mamma Apple.
    Certo, è un'interfaccia che funziona, ed è rifinita molto meglio della maggior parte delle ROM che si trovano sui telefoni Android, ed è anche per questo che cambiamo ROM, inutile negarlo… Non sono tutti come Apple, che in primis mette l'usabilità e dopo la tecnologia, che comunque è sempre a buoni livelli ma mai ai vertici.
    Ma, ti dirò, alla fine a cambiare ROM ci si diverte e si ha una sensazione di libertà mica male :D

    • domo

      Hai ragione infatti non prenderó l'iphone 4s (il 5si) e subito galaxy nexus :)

  • alessandro

    Scusate…ma per "SWIPE" o Slide…si intende un muovimento lungo u.a retta? Se fosse così google & co. Dovranno inventare altro…ad esempio formare un cerchio….

    • MaxArt

      Sul mio Galaxy S con Gingerbread devo spostare il cursore lungo un arco.
      Originariamente dovevo spostare un pezzo di puzzle al suo posto, e poi una specie di cover che offuscava tutto lo schermo.
      In Android 4.0 si vede spostare un cerchietto, ma non ci sono linee da percorrere.
      Oppure si sblocca con la faccia! :D E mo' voglio vedere quanto tempo ci metterà Apple a copiarlo…

      • ndroid

        "Oppure si sblocca con la faccia! :D E mo' voglio vedere quanto tempo ci metterà Apple a copiarlo…"
        Questa taglia XD La Apple si è accorta che la gente incomincia a capire qualcosa e quindi si difende con i brevetti visto che la qualità hardware e software rimane alta ma non stupisce più confrontata con la concorrenza, purtroppo però va di moda, soprattutto fra i ragazzi, molti miei compagni lo hanno solo per moda e non sanno dove mettere le mani…che cosa triste…ma Android vincerà!

  • Andrea

    sto pensando di brevettare l'uso della carta da culo! Sai i soldi!! Scusate il termine ma qui si esagera!

  • matteo

    Peter Griffin direbbe: "..cioè, cioè adesso devo sbloccare il telefono con il pene?!…"

  • Dany

    la apple si arrampica sui vetri…

  • kafila6060

    Adesso che Android non ti ha sodisfatto, ci sono altri Blog che parlano del tuo iphone4, perchè non li fequenti? sono noiosi per caso?

    • domo

      Infatti ho detto che ho anche un nexus s che non prenderó il 4s (il 5 si) e subito il galaxy nexus

  • Maualt

    Anche lo slide to unlock di HTC è stato ampiamente copiato, sia dalle case produttrici che dagli sviluppatori, ma non mi sembra che ne abbiano fatto un grande problema?
    Neanche il fatto che tutti montano Android c'entra niente, dal momento che sono tutti produttori in concorrenza tra loro.

  • Daniel

    @Domo e perché dovrebbe rodere a noi utenti? Sarà compito delle case trovare una soluzione (sul territorio USA): Android, per nostra fortuna, è così facilmente personalizzabile che ne esistono già diverse alternative, basta prenderne una ed applicarla. Dopodiché il mio cellulare cambia molte ROM ma solo il piacere di provare, anche se poi torno indietro a quella che più prediligo (e che mi sono customizzato a dovere): un Titanium BC e tutto torna come prima.
    Ps il mio Galaxy prende tranquillamente la linea WiFi a due piani di distanza, il 3GS di mio fratello… bè non ce la fa proprio se non in perpendicolare al router. ;-)

  • Posso quotare Raffaele, che in maniera un po' sgarbata ha detto la verità.
    Sono costretto a cambiare ROM? Personalmente dei miei amici che usano Android, solo uno o due ha cambiato rom. Non so che telefoni abbia comprato tu (non è che hai provato un Galaxy Next?) ma la maggior parte di quelli disponibili esce con firmware ottimi.
    E questo non è un brevetto, è un'insensatezza. Hanno praticamente brevettato la funzionalità del touch screen.
    Come diavolo dovrei fare per sbloccare un cellulare? Gli tiro una martellata? Lo defenestro? Lo immergo in acido cloridrico?

    • alessandro

      bè…nokia con symbian sblocca lo schermo in altro modo :-D, idem win phone, insomma basta aguzzare l'ingegno e qualcosa salta fuori, in fondo pensateci, tutte queste rogne che dà apple possono solo far bene al robottino, perchè sarà un ulteriore incentivo a cercare di creare qualcosa di originale ed appartenente al robottino e chissà..magari un metodo migliore di quello usato in iphone e lì sì che rosicherebbero ;-)

      • No, il brevetto è:
        " Il dispositivo è sbloccato se il contatto col display corrisponde ad una gesture predefinita per lo sblocco del dispositivo. Il dispositivo mostra una o più immagini di sblocco rispetto alle quali deve essere eseguita la gesture predefinita in modo da sbloccare il dispositivo. L’esecuzione della gesture predefinita relativa all’immagine di sblocco può includere muovere tale immagine in una determinata posizione e/o muoverla lungo un certo percorso."
        Ne deriva che qualunque tipo di swipe lo viola.
        Ridicolo.

      • francesco

        non vorrei dire… ma anche nokia con symbian se aggiorni il telefono ha aggiunto lo slide to unlock…

  • Dire che tutto ciò è oltremodo ridicolo qui è un diminutivo. Il brevetto è più che generale, praticamente tutti i lockscreen al mondo lo violano.

  • tuamadre

    idealmente è come se io brevettassi l'apertura slide di un cellulare con qwerty slide, tutti dovrebbero fare i cellulari clamshell oppure che ruotano, solo un'idiota può lasciare un brevetto simile!

  • dioniso

    beh poco male, htc ha un sistema di blocco differente, samsung stesso discorso, i problemi ce li hanno sony e lg

    • alessandro

      @dioniso, se leggi quello che ho scritto all'inizio puoi capire che TUTTE le lock screen possono essere incriminate :-( purtroppo :-(

  • Assurdo davvero. Praticamente hanno bloccato qualsiasi possibilità di sbloccare i telefoni touch-screen.
    L'immagine dell'articolo è esemplificativa oltre ogni discorso: prior art. Per sbloccare le porte nel medioevo spostavano lateralmente (to slide) un chiavistello. Più prior art di questa davvero non ce n'è. Direi brevetto invalidabile alla grande.

  • prima o poi finiranno le idee…..
    Che rottura di co****ni apple. Spero trovino un brevetto che gli faccia bloccare le vendite di tutti sti iphone.
    Comunque in america accettano brevetti per praticamente qualunque cosa, come si fa a brevettare il concetto che sposti una cosa su uno schermo per sbloccarlo……
    Devono cambiare il sistema di brevetti.
    Posso capire l'estetica di ipad e galaxy tab 10.9, anche se sono contro brevetti d'estetica così generici. Ma qui ci si avvicina al ridicolo.
    Chissà se era steve jobs a far venire queste idee geniali alla apple, forse cambierà qualcosa…

    • MaxArt

      Steve Jobs, nell'ultima parte della sua vita, era diventato molto paranoico nei confronti della violazione delle proprietà intellettuali. Forse a causa delle vecchie diatribe con Microsoft, accentuato tutto con la consapevolezza di una prossima dipartita.
      Se ti stai chiedendo se questa politica dei brevetti di Apple è stata condizionata da lui, la risposta è sì, senza alcun dubbio.
      Non c'è purtroppo molto da sperare in meglio con Tim Cook alla guida.

      La cosa peggiore non è tanto brevettare l'acqua calda, quanto pretendere che il tuo brevetto tolga i concorrenti sul mercato.

      • Maualt

        Infatti, brevettare le proprie invenzioni è legittimo e corretto, e se questo serve a proteggere il tuo operato, ben venga, magari garantendoti ulteriori profitti, ma se lo fai per monopolizzare o annientare la concorrenza diventa oltremodo scorretto.
        A questo punto ben venga lo sciacallaggio che sta operando Microsoft, ma Apple non sta ne in cielo ne in terra.

    • brian

      da quanto ho capito era Jobs che si impegnava a rompere i maroni a google apposta con i brevetti random perchè gli voleva chiudere il mercato data l'incazzatura; se adesso continuano è solo perchè han visto che gli entrano dei soldi in più solo facendo gli schizzinosi, cosa che data la mancanza dell'accanimento di Jobs, e la parità di meriti e di "brevetti" da una parte e dall'altra rischia di diventare più una spesa che un guadagno, quindi la vedo una cosa che ha ancora "poche mele sull'albero"

  • matteo

    Stupidi brevetti, stupida apple.

    • akirakoga

      questa è un'affermazione alla Homer Simpson!

      • matteo

        Espressione demenziale data da situazione demenziale!

  • ma bene o male quasi tutte le case hanno customizzato l'unlock..samsung usa il wallpaper da tirare..htc ha il cerchietto o la striscia da abbassare..speriamo utilizzino tutti il cerchio che è anche più bello dello slide viste le shortcut applicabili :P

  • alessandro

    articolo incompleto, visto che il brevetto cita:
    Un dispositivo con display touch-sensitive può essere sbloccato tramite gesture eseguite sul display touch-sensitive. Il dispositivo è sbloccato se il contatto col display corrisponde ad una gesture predefinita per lo sblocco del dispositivo. Il dispositivo mostra una o più immagini di sblocco rispetto alle quali deve essere eseguita la gesture predefinita in modo da sbloccare il dispositivo. L’esecuzione della gesture predefinita relativa all’immagine di sblocco può includere muovere tale immagine in una determinata posizione e/o muoverla lungo un certo percorso. Il dispositivo può anche mostrare dei suggerimenti visivi della gesture predefinita sul touch screen in modo da ricordarla all’utente. In aggiunta, c’è bisogno di un feedback sensoriale per l’utente riguardo il progresso verso la soddisfazione di una condizione di input che è richiesta affinché avvenga la transizione.

    Quindi anche le vecchie lock screen e nuove potranno essere incriminate :-(

    • MaxArt

      No, non potranno venire accusate a mio avviso (o se lo saranno, Apple si prenderà una batosta) e ti spiego perché a mio avviso.
      Insieme al brevetto viene fornito uno schema grafico del meccanismo. Nel brevetto di Apple, si tratta di muovere un cursore su un binario rettilineo predefinito: qualsiasi sistema che non faccia uso di tale "binario" non può essere accusato.
      O meglio: se consideri i sistemi tutti simili, allora non puoi nemmeno fare la distinzione con la prior art del Neonode N1m, e quindi devi negare il brevetto (come in Europa); se invece fai la distinzione, allora devi discernere anche la presenza del binario dagli altri elementi grafici di accompagnamento.

    • La descrizione è così generica che ci rientra anche l'inserimento di un codice PIN, perchè anche il quel caso il dispositivo è sbloccato se il contatto con il display corrisponde ad una gesture predefinita, cioè il tap su elementi grafici specifici (i numeri) in sequenza predefinita (il PIN).

      A parte quello, vorrei far notare una cosa all'USPTO: 50 anni fa la porta di casa di mia nonna aveva già lo slide-to-unlock fisico… non vale come prior-art? :)

  • MaxArt

    Se ci saranno guai, saranno solo negli USA. In Olanda, il giudice aveva già detto che non è un brevetto valido.

    Comunque, quanto tempo passerà prima che Apple chieda il ritiro dal mercato dei telefoni dei concorrenti?

    P.S.: il brevetto in questione ha numero 8,046,721.

Top