App Runtime for Chrome: le app Android arrivano su Chromebook

AndroidPixelSideBySide2

Google la aveva annunciata durante l’ultimo Google I/O e finalmente la attesa novità è divenuta realtà: il primo set di applicazioni Android è disponibile all’installazione su Chrome OS. Le app in questione sono al momento solo quattro (Duolingo, Evernote, Sight Words e Vine), non si tratta dunque di una operazione su vasta scala ma piuttosto di un esperimento ancora preliminare e in fase di definizione.

L’intero progetto, denominato App Runtime for Chrome (Beta), verrà esteso nel corso dei prossimi mesi grazie alla collaborazione tra Google e alcuni team di sviluppo selezionati. L’obiettivo, almeno per ora, non è quello di portare l’intero ecosistema Android su Chrome OS.

Per chi se lo stesse chiedendo, le applicazioni Android in questione girano su Chrome “nativamente”, ovvero senza modifiche rispetto al progetto originario. Allo stesso tempo, però, gli sviluppatori possono decidere di apportare alcune modifiche per adattare al meglio le interfacce alle dimensioni dello schermo del Chromebook.

Un progetto certamente interessante dunque, atteso da molti fin da quando Sundar Pichai approdò alla guida del robottino verde. Staremo a vedere se in futuro i due OS finiranno per fondersi ancor più profondamente.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: App Runtime for Chrome: disponibili tre app Android per Chrome OS - Tutto Android()

  • Pingback: Installare tutte le app Android su Chrome OS (video) - Tutto Android()

  • Luca Brunello

    Ma conviene prendere un Chromebook? Che vantaggi ci sono rispetto ad un notebook windows?

    • mtvittori

      praticamente l’unico vantaggio è l’autonomia enorme,per il resto è decisamente più limitato (praticamente puoi usare solo chrome,e di conseguenza sfruttare solamente le chrome apps,e ora quelle 4 app android)

      • Luca Brunello

        E poi mi sembra che praticamente tutti i Chromebook sono poco potenti come scheda tecnica (poi non lo so se è realmente così, parlo per quelli che ho avuto modo di vedere) :)

        • mtvittori

          beh per andare su chrome non è che sia necessario un i7,alla fine xD
          Cmq un chromebook potente c’è,è il pixel fatto da google stessa e costa 1000 e passa dollari lol

          • Luca Brunello

            Sono riusciti a venderne almeno 5 in tutto il mondo?? xD

    • Filo

      Esistono una grandissima enormità di applicazioni offline nel chrome web store, e allo stesso tempo, puoi anche editare testi, powerpoint, note e gestire tutti i tuoi file, e per finire ti ricordo che puoi anche installarci ubuntu (cosa non da poco) ;)

    • cesko91

      Ho provato a usare solo Chrome in modalità windows 8 (so che non è proprio come Chrome OS, ma le app sono grosso modo quelle) e per l’ordinaria amministrazione non ho avuto bisogno di uscirne, Documenti e Fogli sono buone alternative a World ed Excel. Però ci si sente in gabbia… senza le app android non vedo come lo si possa preferire a Windows

      • Luca Brunello

        Anch’io non vedo perchè dovrei preferire un Chromebook ad un PC

    • maina

      Uno, determinante, è il prezzo. Sotto i 300€ non esistono notebook windows decenti, come usabilità e fluidità, mentre Chrome OS garantisce velocità e leggerezza del sistema anche su prodotti di fascia bassa.

      • Luca Brunello

        Ok, ma oltre al prezzo sti Chromebook dubito che abbiano la stessa compatibilità di programmi, periferiche ecc. di un pc

  • Pingback: App Runtime for Chrome: le app Android arrivano su Chromebook - Notizie Dal Web()

Top