App of the Day: Root Call Blocker

App of the Day è la rubrica che quotidianamente vi propone un’applicazione o un gioco da scaricare dal Market.

L’applicazione del giorno è: Root Call Blocker.

Come si può intuire dal nome il programma non è per tutti, ma solo per coloro i quali dispongono di un telefono Android con permessi di Root.

Programmi come questi, a parer mio, sono diventati oramai necessari al giorno d’oggi. Root Call Blocker si occupa di bloccare le telefonate non gradite in arrivo sul tuo cellulare. Il software promette di respingere le chiamate prima ancora del loro arrivo, questo vuol dire che il cellulare non emetterà alcun suono.

Inoltre è possibile disporre i numeri in eventuali black list, in modo da rifiutare automaticamente le telefonate da parte dei numeri scelti e, successivamente, visualizzare tutte le chiamate ricevute.

L’applicazione è ancora in beta, ma data la sua utilità per chi volesse provarla può scaricarla gratuitamente dal Market cliccando qui.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • vacanzafaidate

    perchè su sgs2 mi da sempre il primo squillo? ho impostato anche il fast reject,,sbaglio qualcosa?

  • Desire s

    Su htc sense questa funzione c'è nativamente (telefono>menu>chiamanti bloccati)

  • maurizio

    su nexus s non funziona

  • Pingback: Vita da Andrellone()

  • francesco

    Sicuramente più comodo poter gestire blacklist e whitelist anziché andare a modificare manualmente i contatti di volta in volta.

  • ma andare nella rubrica modificare il contatto e metter la spunta a "invia direttamente in segreteria" è troppo difficile?

    • io non ho una voce simile

      • Strano, è una funzione base di Android… vai nella rubrica, selezioni un contatto, opzioni -> Chiamate in arrivo metti la spunta. Et voilà!

        Se poi quella di una app per ogni cosa è una mania, ben vengano anche queste… :)

      • Riccardo Rondelli

        nemmeno io ho una voce simile

  • Gianpiero

    Perchè da quello che ho capito, le alre app restituiscono il tono di occupato dopo il primo squillo come se fossimo noi a rifiutare la chiamata, questa, invece, dovrebbe restituire il segnale di occupato prima ancora che la telefonata arrivi al cell non restituendo alcun avviso acustico.

    • Riccardo Rondelli

      esatto. :)

  • Emilio

    Di applicazioni blacklist ce ne sono altre, perfettamente funzionante, che non hanno bisogno dei permessi di root. Perche' questa ne ha bisogno ?

    • Ospite127

      Ciao Emilio, mi indichi gentilmente quali sono?

Top