Android Wear: ecco l’interfaccia per dispositivi indossabili

Android Wear

Google ha ufficializzato quello che ormai era atteso da tempo, ovvero una versione del robottino verde realizzata appositamente per gli smartwatch. Android Wear, è così che si chiama, farà il suo debutto già il prossimo trimestre a bordo di LG G Watch e in seguito su Motorola Moto 360. Questa nuova versione è ottimizzata per i dispositivi indossabili e offre perciò un’interfaccia utente diversa rispetto a quella che conosciamo. E’ possibile interagire con lo smartwatch, infatti, in diversi modi: tramite la homescreen organizzata a schede in stile Google Now; tramite Google Now ovviamente; tramite un sistema di notifiche che visualizza gli eventi dello smartphone; attraverso dei pop-up che vengono mostrati in particolari situazioni.

Homescreen a schede (Context Stream)

nexusae0_08_pages

Conosciuta con il nome di Context Stream, altro non è che una homescreen realizzata con delle schede simili a quelle di Google Now. Queste sono in grado di visualizzare diverse informazioni provenienti da email, posizione, navigazione, Hangout e da molto altro. Esse possono essere navigate una per volta tramite un elenco verticale e, alcune di esse, permettono di scorrere anche verso sinistra e destra, in modo da visualizzare maggiori informazioni e interagire con esse.

Google Now

rrProprio come sullo smartphone, è presente Google Now. Basta toccare l’icona in alto a destra e pronunciare uno dei tanti comandi a disposizione, utili per inviare un SMS, per effettuare una chiamata, impostare una sveglia e così via. I comandi però non sano limitati a quelli inseriti da Google, ma gli sviluppatori possono integrarne di nuovi tramite le loro applicazioni.

Notifiche

11_bundles_A

Qualsiasi dispositivo Android, che sia smartphone o tablet, è in grado di inviare le notifiche allo smartwatch e mostrare così alcune informazioni, le quali vengono visualizzate nel Context Stream, con parte del testo e con un’immagine di sfondo opzionale. Anche in questo caso è possibile scorrere verso sinistra e destra per visualizzare le informazioni complete, se supportato dalla notifica ovviamente. E’ presente anche un comando per eseguire le azioni con la voce. Infine, le notifiche vengono visualizzate in base alla priorità (alta, bassa, eccetera), in modo che sono mostrate prima le più importanti, e se cancellate sullo smartwatch verranno cancellate anche sullo smartphone.

 Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top