Android L Developer Preview forse non riceverà aggiornamenti

Android-L-5.0111

Rispetto alle precedenti versioni, Google ha voluto dare l’opportunità a tutti di provare la nuova versione Android L in anticipo rispetto al rilascio ufficiale, sotto forma di Developer Preview. In questo modo, gli sviluppatori possono preparare le loro applicazioni per adattarsi al meglio alla prossima versione del robottino verde, sotto il profilo delle funzioni e grafico.

Mancano ancora alcuni mesi al rilascio ufficiale, ma Google sembra non intenzionata a rilasciare aggiornamenti per la Developer Preview in questi mesi, al contrario di Apple. A darne la notizia è Rich Hyndman, uno dei tanti ingegneri che lavorano per Google e che ha realizzato video ufficiali su Android L dedicati agli sviluppatori. Alla domanda di un utente su Google+ circa la possibilità di aggiornamenti futuri della Developer Preview, egli ha risposto che sono in arrivo altri “extra” come l’emulatore a 64 bit, ma non pensa che verranno rilasciate nuove factory image.

Il fine è quello di permettere agli sviluppatori di preparare le loro applicazioni, per cui a Google non importa molto dei bug attualmente presenti, che verranno comunque risolti nella versione definitiva. A questo punto, dunque, se volete utilizzare Android L in Developer Preview sul vostro dispositivo sappiate che dovrete fare l’abitudine a tutti i problemi del caso, anche piuttosto gravi in alcuni casi.


Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • non ho provato la developer preview (dunque non ne conosco i bug), nè sono uno sviluppatore. Poniamo però che lo sia e che con la developer preview voglia testare la mia app (che sfrutta il bluetooth ad esempio).
    Se ci fosse qualche bug al bluetooth nella DP io mi incazzerei. Una preview va bene che sia buggata, ma vorrei che almeno venga un po’ aggiustata nel corso del tempo. Ciò permetterebbe un testing più approfondito per gli sviluppatori con le funzionalità specifiche, oltre a capire se i motivi di eventuali crash sono dovuti alla preview o alla app.
    Il mio esempio è grossolano, ma credo di aver reso l’idea..

  • Biase96

    Io me lo aspettavo ma non ho riscontrato nessun bug che mi impedisca di continuare ad utilizzarla, anzi! Per essere una developer preview funziona alla grande!

    • attilio

      Ti funziona il thetering?

      • Biase96

        Una delle poche cose che non ho provato perché non lo uso

      • teonji

        no non funziona!

  • Alessandro Pellizzari

    Mi piacerebbe sapere con quale ragionamento logico un utente NON SVILUPPATORE insalli una DEVELOPER PREVIEW sul dispositivo che usa tutti i giorni.

    Non rispondete “perché voglio l’ultima versione”, che è una risposta stupida.

    E poi danno anche voti negativi sullo store perché le app crashano…

    Se installate la DEVELOPER PREVIEW lo dovete fare perché siete sviluppatori o perche siete beta tester riconosciuti di qualche applicazione, non perché “fa figo”.

    Altrimenti non fate altro che danneggiare sia l’immagine di Android che quella degli sviluppatori.

    • Egidiu Gabor

      Condivido ma in parte il tuo pensiero! Hai ragione, chi si lamenta dei bug non ha proprio capito il senso di avere tra le mani una preview e non una versione ufficiale pronta, però dico anche che non mi vieta nessuno di provare la preview anche se non sono uno sviluppatore, anche solo per il fatto che sono curioso e mi piace provare con mano le novità. Infatti ho installato la preview di Android L il secondo giorno dall’uscita della factory image è non l’ho ancora tolta visto che non presenta grossi problemi su quello che faccio io con lo smartphone.

    • gioloo

      Il tuo discorso ha senso se non fosse per il fatto che esiste per essere provata. Se uno è interessato se la mette altrimenti no. Sicuramente l’utilità è per gli sviluppatori ma se a qualcuno (come il sottoscritto) piace provare cose nuove magari per rendersi conto di quel che potrebbe essere la release definitiva provando con mano propria non vedo dove sia il problema.
      Per quanto riguarda l’immagine di android..stai pur certo che non viene danneggiata anzi.. se una preview è già così stabile c’è solo da complimentarsi.

  • Ciccio87

    A sto punto conviene tornare a kitkat visto che molte cose non funzionano o funzionano male… Peccato

    • filippo

      che problemi hai notato nella preview?

      • Ciccio87

        Alcune applicazioni crashano, molte volte il dispositivo si blocca x qualche secondo, le foto fatte con la fotocamera anteriore la maggior parte delle volte sono troppo chiare, in alcune app (SwiftKey e whatsapp) non si vedono gli sfondi dei popup rendendo la lettura difficile se non impossibile (le scritte si sovrappongono all’applicazione aperta sotto).
        Sono consapevole del fatto che sia una beta, ma una volta trovati i bug e segnalati andrebbero risolti con un’altra beta… Solitamente funziona così se si vuole rilasciare una versione finale che sia esente (o quasi) da bug

        • allexander

          è una versione per sviluppatori, non è una beta

Top