Android Froyo sui Nexus One di Vodafone arriverà a breve

La notizia secondo la quale Android 2.2 Froyo non sarebbe mai arrivato sui Nexus One di Vodafone stava prendendo il largo ma è stata smentita, o meglio rettificata, da Google stessa riferendo nel suo Forum ufficiale sul Google Phone testuali parole:

Gli utenti Nexus One che hanno comprato il telefono da Vodafone riceveranno Froyo, ma con un leggero ritardo. Dobbiamo effettuare alcuni cambiamenti per ottimizzare Froyo per la rete Vodafone (piccole cose per le chiamate di Emergenza, etc.), così serviranno almeno un altro paio di settimane (cambiamenti+test).

Sarà quindi presto realtà o tutto fumo e niente arrosto? (vedi HTC Magic mai più stato aggiornato).

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • alex

    io mi sono informato e inpratica la vodafone a leggermente modificato il fireware ,pero'sipuo' ripristinare alla versione originale ,cioe' ad android 2.1 per che adesso e' fireware 2.1

  • alex

    ?

  • alex

    ma se io lo ripristino non e meglio

  • Scusate, ma io mi sono rotto di aspettare! Sono passate due settimane, controllo gli aggiornamenti e ancora FroYo non mi arriva sul cellulare (VODAFONE, non l'avessi mai fatto!)

  • pippicalzelunghe

    io mi chiedo..compro un cell da 500 euro… metà di uno stipendioo medio, e questi disgraziati, ci mettono settimane per farmi sospirare un aggiornamento….

    mah… la colpa è la nostra che glielo permettiamo…basta no comprarlo, ecomprare un qualcosa di più soddisfacente..

  • pasq

    funziona senza problmi ma non e´ legale il modo come funziona ;)

  • peter

    I telefoni venduti da vodafone in Europa hanno bisogno di
    hardware e software diversi da altri continenti,questo per via delle differenti leggi sulla trasmissione via etere,che di quella sulla privacy,e quella sul marchio CE.
    Per questo ci si mette un po di piu di tempo,per imbastire queste modifiche.

    • Mario

      Peter non sono d'accordo con quello che dici, se cosi fosse vuol dire che chi ha comprato l'n1 dal google store avendo un hardware e software non europeo non doveva andare qui in europa, e invece funziona senza problemi.

      • peter

        Non ho detto che qui non funziona,ho detto che in europa ci sono normative diverse,prova a vedere

        gli apparati ricetrasmittenti,hanno tutti una omologazione per l'europa,inoltre tutto ha il marchio CE,non poca cosa rispetto a quelli che non lo hanno.

        • Mario

          Dove dovrei vedere? Bhe ok ci saranno normative diverse ma l'hardware è lo stesso e pure il software a parte la build diversa.

  • Francesco

    dovevo prenderlo in usa maledizione!

  • lo

    ciao a tutti.
    …ma visto che vodafone lo vende anche “liscio”, che senso ha ritenere legati i nexus one venduti da vodafone con la rete vodafone?
    io ho tim ad esempio, magari l’ottimizzazione per me potrebbe anche essere dannosa!
    e poi non ho capito ma… ci sono differenze hw/sw nel nexus di vodafone dagli altri?
    grazie,
    ciao.

    • cigga33

      non ci sono differenza hardware, forse ci sono a livello software come preconfigurazioni di rete ecc ecc…

      Cmq credevo lo vendessero liscio.

      Sono sempre più convinto che ho fatto bene a prendere il Desire… che tristezza Vodafogne.

    • Mario

      Io ma cosa stai dicendo?
      Dov’è che vodafone li venderebbe lisci, se per “lisci” intendiamo la versione del google store e quindi non la EPF30????

      • Niki

        Io l'ho preso dallo store online della Vodafone ed è epf30, l'unica cosa che con sim tim non arriva l'aggiornamento ota… vado di bootloader e passa la paura.

  • dert86

    si sarà aggiornato…
    Google è sempre di parola al contrario di Vodafone!

Top