Android Developers cambia look. Sarà simile a quello di Android 4.1 Jelly Bean?

Il sito ufficiale Android Developers ha da poco rinnovato la sua immagine cambiandosi il look, che adesso si presenta con un aspetto che richiama alcune caratteristiche già proprie di Android Ice Cream Sandwich, come i tre puntini in alto per le opzioni ed uno schema che ricorda molto il nostro caro Android 4.0. Con la nuova grafica il sito risulta molto più semplice da navigare e soprattutto molto più curato, ed è stato questo l’aspetto scelto dal team in vista anche del Google I/O. In particolare, però, la nostra attenzione si è focalizzata su uno specifico aspetto che potrebbe interessare la futura versione di Android, ovvero Jelly Bean

All’interno del sito, infatti, si fa largo uso del colore grigio. Una semplice scelta del team che ha cercato di rinnovare la grafica del sito come più gli era congeniale, si sarebbe indotti a pensare, invece potrebbe non essere così. Recentemente, infatti, abbiamo potuto osservare uno screenshot dell’applicazione ufficiale Google I/O su un particolare Galaxy Nexus, al quale è stato attribuito come sistema operativo proprio Android Jelly Bean. Nel caso in cui si trattasse di una notizia confermata, la differenza più evidente starebbe nella barra di ricerca, appunto più grigia rispetto a quella trasparente di Android ICS, ma si può notare come anche lo sfondo applicato richiami una buona parte di grigio in varie tonalità.

E’ praticamente lo stesso grigio che troviamo nel nuovo sito Android Developers e, se due indizi fanno quasi una prova, probabilmente uno dei colori predominanti nella nuova versione del sistema operativo made in Google sarà proprio il grigio. Staremo a vedere.

Intanto al Google I/O mancano solo altri 5 giorni…

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top