Android compie 5 anni dal suo primo annuncio ufficiale: auguri, Android!

Android cake and Andy

Auguri, Android! Adesso sono 5 le candeline sulla torta, ma dal 2007 sono stai molti di più i passi in avanti. Oggi è il compleanno di quella che potremmo definire come la “mamma” di Android, ossia quell’insieme di persone che fondarono il team di sviluppo di Andriod. Il compleanno di Android avevamo festeggiato insieme in questo articolo, ma oggi sono effettivamente 5 anni da quando fu annunciato ufficialmente per la prima volta in assoluto senza essere presentato su di un dispositivo.

Infatti, con la presentazione dell’HTC Dream un anno dopo, fu introdotto il primo Googlefonino nel mondo della telecomunicazione e, soprattutto, gli utenti hanno avuto una reale possibilità di scelta. Nel gennaio del 2010 si ebbe la svolta, ossia il primo Nexus prodotto da HTC per Google, il quale venne annunciato il 5 dello stesso mese: il Nexus One. Inutile ricordare il successo di questo telefono e forse, con qualche lacrimuccia, c’è ancora chi lo sta usando. Poi fu il momento del Nexus S, visto il successo che Samsung ebbe con la sua linea Galaxy rinnovata con il nuovo Galaxy S, il quale consacrò la partnership tra Google le la stessa Samsung. Partnership riconfermata con il Galaxy Nexus che ha avuto un successo degno del suo predecessore. Dopo di ciò, Google ha assoldato Asus nelle sue schiere, facendole produrre il primo device economico e ad alte prestazioni, ovvero il primo tablet di casa Google che fu presentato con Android 4.1: il Nexus 7. Ad oggi Android  possiamo vederlo come un cerbero, le cui teste sono proprio Nexus 4Nexus 7 e Nexus 10.

Google è partita offrendo su Android una gamma di servizi abbastanza limitata in origine, quali posta, contatti e mappe che noi tutti conosciamo. Con il passare degli anni, il quinto adesso, Google ha esteso il tutto ad un livello che comprende gli stessi servizi di prima ma con tanti altri in più. Abbiamo YouTubeDrive, Calendar, Navigatore svolta dopo svolta. Insomma, Android compie 5 anni dal suo primo annuncio e le attivazioni giornaliere di 1,3 milioni di dispositivi conclamano tale successo.

AuguriAndroid, auguri anche a tutto lo staff di Google che ha reso questo sistema l’attuale, buon compleanno!

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • MaxArt

    Tanti auguri Android, la rivoluzione che aspettavamo nel mondo mobile e nei sistemi operativi in generale.

    Ma direi anche in tutto il mondo open source, che finalmente ha fatto breccia nella grande massa. Chissà che questo non sia il preludio della fine di un’epoca.

Top