Android 4.4 KitKat vs iOS7: il nostro video confronto

VS

Con il confronto che vi proponiamo oggi non vogliamo stabilire quale sia il miglior sistema operativo mobile del momento, ma semplicemente mostrare le differenze tra i due OS, pregi e difetti, in maniera tale da rendere più semplice la scelta dell’uno o dell’altro. Ovviamente i protagonisti del confronto sono Android 4.4 KitKat rilasciato da poco da Google con alcune novità più o meno rilevanti rispetto alla versione precedente, e iOS 7 rilasciato da Apple durante il mese di Settembre che rappresenta il più grande cambiamento del sistema operativo made in Cupertino da quando fu lanciato nel lontano 2007.

Bisogna però sottolineare che Android 4.4 per adesso è disponibile solamente per i dispositivi Nexus (l’OTA in realtà è ancora in fase di rilascio), mentre iOS 7 è disponibile da iPhone 4 in su, in realtà con alcune limitazioni software per gli smartphone meno recenti. Si tratta di due sistemi operativi completamente differenti, iOS 7 nonostante i cambiamenti grafici e l’aggiunta di alcune funzionalità come ad esempio il Control Center ed il nuovo centro notifiche, risulta sempre molto semplice ed immediato da utilizzare soprattutto per chi si avvicina per la prima volta ad uno smartphone. Android nella versione 4.4 perfeziona l’esperienza Google per quanto riguarda l’interfaccia ed alcune novità “nascoste” sotto al cofano, rimanendo ancora la migliore scelta per chi ama la personalizzazione del proprio dispositivo.

Vi lasciamo al video confronto pubblicato sul nostro canale You Tube molto approfondito, dove abbiamo cercato di toccare i temi principali che potrebbero portare alla scelta dell’uno o dell’altro, come ad esempio fluidità, interfaccia, funzioni e molto altro.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Benny Sardisco

    Parlo da possessore di iphone 5 e iPad Air, apple e una fregatura allucinante a parte il fatto che non ha niente di così eclatante per costare il doppio di un telefono anche superiore, poi c’è da dire che in 2 anni ha fatto 3 smartphone con 4 aggiornamenti che hanno appesantito del tutto le versioni precedenti, versioni precedenti che mette fuori produzione dopo aver fatto la nuova versione cosa che nessuna azienda fa. Io mi ritrovo con un iphone 5 fuori produzione che sto svendendo per passaggio a samsung prima che esca iphone 6 e iOS 8 perché sono sicurissimo che iphone 5 con iOS 8 farà la stessa fine di iphone 4 con iOS 7, un continuo bloccarsi per tutte le applicazioni. Comunque per commentare il video dico da uno che ha sempre avuto iphone che il gioco non vale la candela, e un telefono costosissimo e monotono dopo un po’ lo usi solo per chiamare perché non ha un granché di scelte. Android dovrebbe rinnovare un po’ la galleria e il centro notifiche a livello di calendario ed eventi del giorno. Comunque un consiglio comprate di tutto tranne che iphone. Adesso uscirà il 6 circa 1200€ per poi vedere il 6c dopo 3 mesi , e il 6s dopo 6 mesi e il tuo 1200€ di iphone 6 diventa fuori produzione e passato. Guardate samsung , ancora sfornano galaxy s2 e siamo arrivati al s5 costano molto meno sono superiori e se un domani vendi ci perdi anche meno.

  • Parlo da possessore di iphone: facevo prima a comprarmi un telefono Android, Apple sta cercando di imitare la grafica di Android..Ma è inutile perchè non ci riesce, la grafica di Android è molto più bella e piacevole, ma deve cercare solo di migliorare la grafica della galleria.

    • Max

      pensa che c’è chi dice il contrario…sull’imitazione…

  • Certo che la galleria di android è oscena =(.

    Lo dico da possessore di android..

    Per il resto se la giocano alla pari, l’unica cosa dove iOs deve migliorare è il centro notifiche

  • onsone

    leggo di gente che non ama apple perché non riesce a mettere le faccette di whatsapp (tra l’altro software non apple) certo che la mamma degli idioti è sempre incinta

    • Jack Folla

      per fortuna la tua ha messo al mondo te… ti immagini come sarebbe il mondo senza “onsone”… sei come la nutella!

      • onsone

        il tuo nome è un programma….

        • Jack Folla

          Se non conosci Jack Folla… perdonami ma sei tu un ignorante… hai anche l’età giusta… già dimenticavo sei ignorante! informati.

          • Ignazio Martino

            BRAVO JACK….PURTROPPO CE GENTE CHE PENSA DI INSEGNARE AGLI ALTRI QUANDO INVECE FAREBBERO PRIMA A STARE ZITTI

  • Nicola SaleLimone Corona

    E date uno sguardo ai prezzi e al rapporto qualità prezzo :)

  • Emilio Mineo

    da possessore di un note 3 ( e animato da un odio profondo verso la mela ) devo ammettere che il itunes è assolutamente superiore a kies 3 o ad altri programmi di gestione musica : più intuitivo, veloce , non lagga ( provate a trasferire files da kies3 per win a note 3 ) e carica anche le foto degli album. Itunes funziona sia su mac che su pc . kies 3 solo ( e male ) su win. esistono programmi android che ti permettono di utilizzare itunes e le playlists sul robottino ma sono ( quelli utili) a pagamento. E’ indubbiamente una grossa pecca per android.

    • E chi lo usa kies…
      Scusa ma il note 3 non si può collegare direttamente al pc?

      • Emilio Mineo

        si. ma non ho trovato un programma ( gratuito) di gestione di musica e trasferimento files paragonabile a itunes ( è assurdo non potere creare playlists dal pc e “trasferirle” al dispositivo). questa è una pecca bella e buona.

        • Puoi organizzare la musica in cartelle per chiarezza, e le playlist le crei direttamente dal telefono…

          Diversi programmi per Android dovrebbero leggere anche le m3u di windows media player. Quindi altre alternative a kies si possono trovare

        • Si che le puoi creare le playlist da PC, aspetta che l’altro commento esce dalla moderazione e ti spiegò

  • Pietro

    Mi aggiungo alla discussione e do ragione al recensore. IOS è decisamente più intuitivo, Android più personalizzabile. Personalmente ho avuto gli iPhone dal 3G al 5 (che ancora ho, saltando il 4S) e da qualche mese ho l’S4 Exynos ..di smartphone e device ne ho avuti a decine (Palm OS, PocketPC..ma sono preistoria). Come è vero ..ci si abitua a tutto ma in Android puoi fare di più ma a che prezzo? Prendi un S4 ha decine di menù e sottomenù che per trovare una cosa che non sia la funzione ovvia devi perdere minuti dentro i menù…per non parlare dell’ottimizzazione HW/SW che solo Apple ha. E’ come il paragone WIN/Mac OSX…e come l’abito sartoriale fatto apposta su te o l’abito comprato all’ipermercato. Su questo non ci piove. Nell’utilizzo quotidiano l’iphone 5 con iOS 7 malgrado abbia solo un “dual core” ed 1Gb di RAM è veloce quasi più dell’octa-core con 2GB, ovviamente a 41 anni parlo di tutto tranne i giochi che non mi interessano su entrambi. Vado fuori tema …ma quello che mi ha scioccato dell’S4 che ho (e ne ho cambiati ben 2) è che devo spegnere tutto e perdere tempo nell’ottimizzazione dei processi per avere “quasi” 2 giorni di puro standby mentre il mio 5 di puro standby ne fa 4. Mi riferisco per entrambi agli OS standard (no JB o root). Ma ripeto, adoro il mio S4 come l’iPhone ma non essendo un fanatico cerco di essere obiettivo su entrambi…dall’altro, certo una comunità Android/Linux mai accetterà un sistema chiuso come iOS o OSX…personalmente, ad oggi, IOS ha tutto quello che mi serve quindi preferisco (ripeto) il SW cucito su misura che quello “adattato” per funzionare su decine/centinaia di HW diversi. Ma mi riripeto l’S4 con Android e’ uno smartphone eccezionale (batteria a parte).

    • Radhamantis

      La tua esperienza con Android è con s4, e ti do ragione sui menù e sottomenù e poca ottimizzazione della touchwitz, però quella è una scelta di Samsung, android stock è un’altra cosa.
      Sul nexus (android stock) o anche sugli ultimi motorola, hai pochissime impostazioni e sono decisamente meglio ottimizzati.

      • Pietro

        Mi piace il tuo commento, purtroppo (o fortunatamente dipende dai punti di vista) ho comprato l’S4 qui dove vivo alle Canarie a 500 Euro…di sicuro per meno ora prenderei un Nexus…ma qui e’ anche difficile rivenderlo l’S4 :-)

    • onsone

      quoto quoto quoto!

    • land 110

      é abitudine io ho gli stessi problemi su iphone essendo abituato a android e trovo ios meno pratico
      poi s4 ha una batteria di cacca e troppe cose in background
      per avere di piu devi avere i diritti di root e togli tutto cio che non ti va

      ios é pappa pronta
      android da preparare

  • joker

    guarda che la ricerca facendo lo swipe verso il basso permette anche di fare ricerche su google o wikipedia su iphone…

  • Jack Folla

    Potreste dirmi dov’è questa sbandierata semplicità nel sistema IOS??? ho sempre posseduto Android, l’ultimo smart è stato un Nexus 4 (favoloso e secondo me superiore al 5) ora posseggo iphone 5 da un mese e mi muovo come un 90enne se gli metti difronte uno smartphone per la prima volta…. ogni funzione mi provoca una fastidiosa sensazione di nervoso…. un esempio su tutti? per scrivere e cercare i contatti su whatsapp rischi una coglionite acuta dopo 3 minuti di utilizzo devi muoverti tra tasto home e tasti in alto poi ti scappa di premere il tasto home convinto di tornare indietro e sei punto a capo… un vero inferno… e poi mi dicono che è più semplice… forse più semplice no, ma sicuramente il più veloce a farti esaurire!

    • regster

      Qualche giorno fa un mio amico mi ha chiamato per mettere le faccette su whatsapp, ci siamo passati questo Iphone 5in tre per cercare di metterle e alla siamo dovuti ricorricorrere a delle guide su internet! Niente di più semplice immediato d intuitivo……..! Ed il bello c’è gente che ancora dice che lo è!

      • Emanuele Capone

        Mi dispiace contraddirvi ragazzi, ma più che di semplicità si è parlato di immediatezza, soprattutto nel video. Mi spiego meglio :

        Sì è analizzato il caso in cui una persona si avvicina per la prima volta ad uno smartphone, lo accende e su iPhone si trova una schermata di sblocco che ti dice “slide to unlock”, tutte le icone delle applicazioni a portata di mano sulla home e nulla di più. Una persona che prende per la prima volta in mano un dispositivo android si ritrova con widget nella lockscreen, widget nella home, drawer dove ci sono tutte le app, home dove ci sono solo le app che vuoi inserire, cartelle solo nella home, google now se fai uno slide verso sinistra… insomma bisogna ammettere che ipotizzando di dare i due dispositivi ad una persona completamente inesperta, quest’ultima imparerà ad utilizzare molto più velocemente un iPhone rispetto a un Nexus.

        Tuttavia, è stato sottolineato all’interno del video un aspetto fondamentale: basta un minimo di utilizzo ed abitudine che si riesce a sfruttare a pieno anche android.

        Ultimo appunto: è normale che se hai da sempre utilizzato Android ed improvvisamente passi ad iOS ti ci voglia del tempo per abituarsi visto che è una filosofia di SO completamente differente :)

        • regster

          Ho un bimbo di quasi 6 anni ho fatto per regalo il Galaxy tab che mi ha regalato a me samsung per aver comprato un S3. Bhe, ti posso dire che usa Hangout per fare video chiamate e messaggiarmi, scarica dal market, guarda video su youtube, installa e disinstalla app il tutto da solo! e ti premetto che non sa neanche leggere (sta imparando adesso).

          Questo è un’esempio pratico che android non è ne piu e ne meno complicato di IOS, un bimbo come mio figlio si basa sopratutto sull’intuito!

          Operazioni come accendere il WIFI ad esempio è molto piu pratico, veloce ed intuitivo su android che su ios.

          Ios che sblocchi e ti trovi una lista di applicazioni si è vero e una cosa molto semplice, scarna che lascia il tempo che trova.

          Altro esempio i miei genitori ormai avanti con gli anni usano tutti e 2 android e non hanno avuto nessun problema ad usare widget o la lock screen Anzi, hanno reputato i Widget molto utili ad esempio Orario piu grande senza doverlo vedere in alto nella barra (troppo piccolo)quando ormai il disp è sbloccato e il traffico internet/telefonate/sms rimanenti sull’Home.

          Invece solo per attivare le faccette su whatsapp ti dico che anche io ho trovato difficoltà dovendo ricorrere a guide!

          Quindi a conclusione IOS= Poca semplicità e molta immediatezza ad usare solo l’essenziale, aprire app e mandare messaggio (senza faccette ;) …)
          Mi sembra un sistema per persone che di smartphone non gli e ne importa niente.

          • Emanuele Capone

            Ma infatti io non ho detto assolutamente che Android è difficile da usare, ma visto che abbiamo voluto evidenziare le differenze… su iOS non c’è nulla da imparare, il sistema è quello e le applicazioni sono quelle presenti sulla home.

            Hai colto nel segno, iOS è immediatezza ad usare solo l’essenziale, infatti i limiti “funzionali” del sistema sono stati esposti durante il video :)

            P.S.: per disattivare il wifi con iOS 7 basta aprire il control center con uno swype dal basso verso l’alto e tappare sull’icona del wifi, praticamente gli stessi passaggi di Android.

          • regster

            Not Problem Emanuele buona serata ..;)

          • Emanuele Capone

            Figurati… altrettanto :)

          • regster

            Quoto: per disattivare il wifi con iOS 7 basta aprire il control center con uno swype dal basso verso l’alto e tappare sull’icona del wifi, praticamente gli stessi passaggi di Android

            Mi riferivo ai vecchi ios, hanno un po scopiazzato la tendina di android invece da sopra verso il basso è dal basso verso l’alto

          • Hibs0099

            ma come fa il tuo bambino a mandarti messaggi e cercare video su youtube se non sa leggere?

          • regster

            Giusta riflessione ! I messaggi che mi manda sono delle emoticons mentre le ricerche su youtube le fa chiedendomi …come si scrive Tigre? Io glie lo dico e lui apre la tastiera e digita le lettere della parola. Mentre per le videochiamate è molto semplice vede la mia foto come contatyo e clicca sulla webcam per video chiamarmi

          • Hibs0099

            e bravo papà :)

          • land 110

            anche i miei facevano cosi

            ora a 6 e 8 anni parlano due lingue e un dialetto
            e visto che ho messo dei giochi pc in inglese
            lo stanno imparando
            i bimbi non hanno limiti

          • land 110

            ti mando a casa i miei che a 4 e 6 anni si mettevano a smanettare su youtube htc desire e windows
            con il mio vecchio desire capivano anche quando i giochi erano da buttare
            é bastato fargli vedere due volte i passaggi

        • UnAnonimoObbiettivo

          La cosa che la gente non capisce, è che sono due universi completamente diversi, non paragonabili. Perchè?
          Google supporta 12bilioni di telefoni, anche i piu scrausi, apple ha la sua bella linea di 2, 3 telefoni, quindi gli viene relaivamente semplice ottimizzare il SO su quei gingillini che produce. Android è esageratamente piu diffuso, mira a una piu vasta cerchia di utenza, non tutti hanno 700 euro da spendere per un iphon… io con 50 euro pero posso prenderci uno smartphon con android, ovviamente non all’ultimo grido, ma con 50 euri posso usufruire di TUTTI i servizi che Android offre. Trovo ridicoli i fan di entrambi le parti, bisogna essere oggettivi, apple è bello per i caproni che di tecnologia non ne capiscono una ciolla e per chi ama il la frutta, xD ovviamente scherzo. Apple piace per la semplicità, che poi non potete neanche inviare un mp3 ad un amico vabè, che dovete pagare per il 90% delle app, va bene uguale, vi viene comodo cosi pagate, azzi vostri. Android è piu lavorato, offre infinite possibilita di personalizzazione, è piu studiato, un po piu complicato e meno intuitivo… ma non è con l’intuito che avanza la tecnologia… io trovo piu “avanti” un dispositivo che mi consente di fare TUTTO cio che voglio piuttosto che uno che come “scorciatoia” ha il tasto del muto istantaneo -.-” Comprate apple e fatevi spennare, polli ignoranti.

    • Leonardo

      Grande anc’io la penso come te!!!!!!

    • Guest

      Io faccio tutto in due passaggi. Due step esatti. Come ogni cosa che voglio fare in iOS. Boh..

      • Roby Mj

        Si ma..anche il rispondere a queste persone…sono Android, che cavolo vuoi che capiscano di innovazione, pensare in modo diverso e altro? Cioe leggili…^^ Sembrano dei comici….

    • Roby Mj

      Ehm…dico solo una cosa, in quanto siamo in un forum Android e leggo le solite lagne che ormai sono diventate una moda quando si parla della mela: le difficolta che tu incontri, io mai viste. Per fare cio che tu hai..”MESSO 3 MINUTI E TI E’ VENUTA LA COGLIONITE” e tutto il resto del brodo che hai messo, io lo faccio in due tocchi. :) Se non siete buoni…..

      • Jack Folla

        e che vuoi tu sarai einstein e io un brocco… nella vita come con gli smartphone e come con le donne farai tutto in due soli tocchi… c’è chi puo e chi non puo… tu puo! non avuto solo iphone 5 ma anche il 4s come il nexus 4 l’S3 l’SII il galaxy nexus… purtroppo vi trovate sempre a difendere la vs mela (che ora posseggo pure io) ma posso garantirti che la maggior parte degli apple fan parla a sproposito senza aver mai provato android… e come dire che un piatto non ti piace senza averlo mai assaggiato… roba da stupidi vero? Ps. quando fate un paragone non paragonate il vs melafonino con dispositivi di fascia medio bassa perchè smartphone come nexus 4 nexus 5 htc One e altri… gli fanno 10 a zero al mio/vostro melafonino. Roby cmq visto che sei un contento possessore di iphone perchè vieni qui a difendere il tuo fantasticoultrameravigliosononcheveloce melafonino?

        • Jack Folla

          in questi casi si dice rosicone…. ovviamente quando dici che gli androidiani non capiscono di innovazione, dovresti dirmi come mai il mio/tuo sistema IOS 7 sembra essere stato partorito da Google… anche il mio/tuo iphone si è androidizzato?…. è l’innovazione!
          Gli iphone saranno belli da vedere e da toccare avranno un parco app ottimizzato perchè girano solo dispositivi di un certo livello hardware se Google avesse sposato una teoria simile senza far girare il suo sistema pure sulla monnezza avrebbe cancellato Apple nel giro di due anni.

          • Roby Mj

            Mi fai una gran tenerezza…:) Non aggiungo altro perche’ hai perso il mio interesse quando hai iniziato a parlar di donne :)

            PS. Ho letto almeno 200 commenti che meriterebbero di essere risposti, ma il tuo era il piu’ demenziale. Ma voi androidiani siete cosi…….va be.

            PPS. Mettila ogni tanto qualche virgola. Non sarebbe male. L’evoluzione della razza umana passa anche attraverso questo.

          • Jack Folla

            Se l’evoluzione passasse da gente come te… la teoria di Darwin andrebbe a farsi fottere…. lo so che hai perso l’interesse quando ho iniziato a parlar di donne (,) evidentemente sei così… un po fru fru!

          • land 110

            la teoria di darwin é gia fottuta dimostrata fasulla
            dalle ultime scoperte riguardo al dna
            quindi non hai ragione in nessun caso

          • Jack Folla

            Quando avete poco da commentare e le battute fanno male (per non dire la verità) vi aggrappate alle virgole, hai punti e alla grammatica italiana. Se tu avessi un fratello gemello saresti più ridicolo di lui….

          • Capix

            idolo!

          • Enrico

            “ma voi androidiani siete così….”

            predichi tanto bene verso jack ma poi non è che ti dimostri tanto superiore… anzi…
            pure tu non sei affatto male a generalizzare.

          • Vincentmrl

            Mi dispiace dirtelo ma, i bug che ci sono in TUTTE le versioni di android, che non risolvono da un sacco,sono pure sui Nexus. Google fa le versioni di Android per i Nexus, allora perché l’iPhone li batte lo stesso facilmente?

        • land 110

          é semplicemente abitudine
          quindi non c é nulla da criminalizzare

          tieniti android pazzo di un dj!

    • onsone

      whatsapp è di apple?

      • Jack Folla

        cosa significa certo che no…. come non è di android del resto

        • Jack Folla

          infatti era solo un esempio… ne vuoi un’altro tutto IOS? manda un sms senza la funzione focale quando sei nella finestra delle chiamate dimmi se il tutto ti risulta molto semplificato ripeto ad android… il fatto che vi piace IOS non significa essere di parte. non ho avuto solo iphone 5 ma anche i 4s, il 3gs (l’unico che ha segnato una rivoluzione)

          • Jack Folla

            almeno concorderete con me che IOS 7 è inguardabile…

          • Jack Folla

            Vogliamo parlare di itunes… anzi faccio il paragone opposto… mettere un MP3 su android 1) collego il dispostivo 2) apro la cartella musica 3) copio gli MP3 4) li ascolto è più facile con itunes vero?

          • onsone

            ma che dici .. organizzati amico mio

          • land 110

            hai dimenticato
            SONO LIBERO di mettere cio che voglio

            poi ad onsone piace avere itunes che comanda

          • Matteo Inti

            Anche su iTunes puoi mettere ciò che vuoi e invece di inserire il file nella cartella lo inserisci su iTunes e grazie alla sincronizzazione non hai neanche bisogno del cavetto…. Scommetto che neanche lo avete mai usato iTunes e odiate Apple solo perché non potete permettervi i suoi prodotti…

          • land 110

            Una discussion di 3 mesi fa??
            Te la sei presa come da
            In ogni caso quello che haï spiegato é vero ma haï mancato di dire che se quel cesso di iTunes non é daccordo
            Con te il file lo tieni fuori dal iphone
            Liberté français liberta di utilizzo
            In ogni caso quelli come te vedono solo statut sociale nel proprio smatphone
            Io e la maggioranza degli androidiani védiamo che utilizzo amo
            Lo smatphone ,per quel che vogliamo

  • Tom

    Bravo Emanuele, sei riuscito a rimanere imparziale fino alla fine. Giusto un aggiunta, Android nasce per funzionare su molteplici dispositivi, IOS è confezionato ad hoc, per questo il confronto che hai fatto è la soluzione ideale. Magari avrei ripulito bene N5, cosi sembra veramente incasinato ;)

  • alfio

    salve sono fuori topic, è da qualche giorno che il consumo di batteria del mio gnexus risente della ricerca google, arriva a impegnare più del 40% circa, è subito dopo il consumo del display. ho JB 4.3 stock con lancher e servizi google di android kitkat scaricati da qui…..qualcuno può aiutarmi grazie

  • ocram2

    come si chiama il widget con meteo e orologio del nexus?

    • Emanuele Capone

      Minarch, è un plug in per Zooper Widget Pro.

  • Deborah

    Android tutta la vita <3

  • Cristian

    Un confronto tra due os diversi tra loro?è solo un confronto artistico, niente di più..sono due specie completamente diverse :D

    • Bonomins

      Ma stai bene? O.o

    • andrea

      bravo, ogni tanto qui si legge qualche commento intelligente

  • DreamsKnight

    ios più semplice? perchè?
    la mia esperienza è la seguente: s2 che da smanettone ho rovesciato come un calzino fino alla pace dei sensi in casa cyanogen. ho preso da un paio di settimane un iphone 4S desideroso di approfondirlo per motivi professionali, al di fuori del banale utilizzo di 5 minuti. SOTTOLINEO che il mio approccio è stato libero da pregiudizi, ho sempre reputato iphone un ottimo terminale, scartato nella scelta a priori per lo schermo piccolo (s2 vs 4). con un android in mano, (ragionando da Utonto) ci vuole un attimo a comprendere le differenze tra home e drawer. poi però ti personalizzi la home con le comodità del caso, fai pulizia, lasci spazi vuoti, e sfrutti i widget. iphone è una accozzaglia di icone che al massimo unisci in cartelle anche esse mischiate al resto del mondo. più semplice?
    la mitica barra con le opzioni veloci, su ios l’ho scoperta dopo due giorni di uso per sbaglio. perchè metterla sotto? questo è più semplice?
    per uscire da una applicazione in android c’è il tasto indietro. è immediato, è semplice, lo premi, esci. se voglio lasciarla aperta premo home. in ios (se premo il pulsante funziona uguale (che se presente mi riporta alla cartella peraltro!!!) ma se voglio chiudere o entro in task manager (più semplice per un Utonto?) oppure premo l’apposito tasto indietro e poi il tasto fisico. due gestualità per una semplice funzione. più semplice?
    App: in android sono uniformate, sai dove trovi le cose, stanno sempre nello stesso punto, hai 3 tasti fondamentali e se premo un tasto opzione dentro le app, sempre quello, vale per tutte, e faccio quello che voglio. in ios c’è un frullato di pulsanti funzioni ovunque per ogni app, dove capitano, a discrezione degli sviluppatori. per ognuna mi devo mettere a leggere per capire e ritrovare la funzione X. più semplice?
    sulle possibilità di condivisione ne ha parlato il video… oggi ero sulla tazza del cesso, vedevo un video su youtube e volevo spedirlo a una multichat con gli amici su whatsapp. sono stato colto da sorpresa… più semplice?
    e ce ne sarebbero altre, che ora non mi sovvengono, ma che scopro e mi lasciano basito e mi frenano nell’utilizzo quotidiano, semplice ed immediato del device…

    in conclusione io direi che noi androidiani campiamo con questo preconcetto in testa, questo approccio succube alla sbandierata semplicità di ios. è semplice nell’aprire una app la prima volta, dopodichè diventa macchinoso, ridondante, lento e di fondo frustrante quando prove ad andare oltre al naso. ma l’ultima è prerogativa degli androidiani, perchè a noi “piace smanettare”. si come no. :)

    • Vincenzo Signoriello

      Hai detto tutto, complimenti!!! Ios è una cagata fenomenale

    • Vincentmrl

      MA hai dimenticato una cosa: Io ho avuto svariati dispositivi android, e in tutti ho dovuto sempre cambiare rom per la schifezza di ottimizzazione e modifiche all’interfaccia, però le custom rom non sono mai perfette (sempre meglio che le stock). Ancora ora uso dispositivi android (Xperia U per ora) e il problema c’è stato pure con questo. Android può essere carino, ma ha delle cose fatte male. È inutile pensare a chiudere le app sull’iPhone dopo che vai nella home, perchè la il multitasking è ottimizzatissimo e ti va bene anche se apri tutte le app che hai installato. Molto più ottimizzato rispetto ad android, dove se non chiudi le app e non hai abbastanza ram alcune app e giochi ti danno problemi grafici e co.

      • DreamsKnight

        devi chiuderle, altrimenti ritorni drammaticamente sempre al punto in cui le hai lasciate, e la cosa, ripeto, è macchinosa. l’ultima mi è successa stasera, ho aperto il client mail davanti un amico per fargli vedere una cosa e c’era aperta una mail che non doveva vedere. con android non mi sarebbe mai successo: decido IO cosa lasciare aperto, il software ti porta a chiuderle o cmq a tornare indietro. per quanto riguarda le custom rom… era vero quello che dici tu 2 anni fa. mancavano le comodità, ora si stanno svegliando. le modifiche all’interfaccia sono un aspetto grafico, non va nemmeno preso in esame, peraltro installi un launcher a scelta. l’ottimizzazione… sicuro? io stesso ti ho detto di essere un utilizzatore cyanogen sull’s2, ma con le ultime rom samsung viaggiava il doppio.

        • Vincentmrl

          come rom intendevo le rom stock fatte dalle fabbriche, io dopo un po passo sempre a CM ma grazie alle marche che rilasciano le sorgenti a metà bisogna aspettare che escano 2 sistemi operativi prima di avere una custom rom funzionante di un ormai vecchio sistema operativo. Sul mio Xperia U solo ora sono riuscito a mettere CM10 perchè finalmente senza un grave bug.

    • Theo

      Concordo in pieno. Android è solo un pelo meno immediato all’inizio, ma d’altronde non potrebbe essere altrimenti dato che offre molto di più. Sono stato parecchi anni con iPhone (sempre lo stesso, non sono il tipo che cambia telefono ogni 6 mesi) e quando è arrivata la sua ora l’ho sostituito con un Note 2. Sin dall’inizio ho percepito la differenza: Android è più completo, iOS è più semplificato, forse troppo. È servita quell’oretta per capirne i meccanismi, ma poi è stata una continua soddisfazione.

      P.S. Io comunque conosco tanta gente negata per l’informatica che ha avuto come primo smartphone un Android e se la cava egregiamente, quindi tutta sta difficoltà nell’usarlo forse non ha ragione d’esistere.

  • Edoardo

    Come se si potesse fare un paragone di due sistemi operativi mobili che sono agli antipodi..

    • Emanuele Capone

      infatti non è un paragone (che presuppone un vincitore, un qualcosa che è “meglio” di un’altra), ma un confronto… sono due parole che hanno una sfumatura di significato diverso, bastava leggere l’articolo per rendersene conto :)

      “Con il confronto che vi proponiamo oggi non vogliamo stabilire quale sia il miglior sistema operativo mobile del momento, ma semplicemente mostrare le differenze tra i due OS, pregi e difetti, in maniera tale da rendere più semplice la scelta dell’uno o dell’altro.”

      • Edoardo

        Mi spiace per te che vuoi fare il sapientone simpaticone, ma se voglio usare il termine paragone anziché confronto sono ben libero di farlo visto che i termini sono sinonimi. :) Chi dice questo? L’enciclopedia Treccani, ti basta? :) Ciao bello :)

        Ps. l’articolo ovviamente l’ho letto.

        • Emanuele Capone

          il mio “bastava leggere l’articolo per rendersene conto”, era riferito al fatto che il confronto tra questi due sistemi operativi non prevede un vincitore, ma il solo e unico scopo è illustrare le differenze all’utente che guarda e vuole scegliere tra l’uno o l’altro, perché c’è chi potrebbe preferire le features di iOS piuttosto che quelle di Android e viceversa, quindi non vedo perché non possano essere confrontati, non credi? :)

          P.S.: so bene che i due termini sono sinonimi, ma paragone generalmente lo si utilizza quando si vuol parlare di “sfida” e questa non lo è per i motivi che ho già esposto.

        • Pablo Pisano

          il paragone si che si può fare… proprio in base alle mie esigenze(siamo dei targets no?).

          Voglio fare il sapientone antipaticone.. te quando compri un vestito, o qualsiasi altra cosa lo fai in base a?…non esiste solo la tecnologia ma anche la user experience, il fatto che chi l’ha creato abbia una filosofia diversa cosa importa? Da utilizzatore finale posso paragonarli persino al vecchio symbian di un nokia del 2005(e se mi servisse solo per parlare, come dovrebbe fare un tel, per almeno per 1-2 settimane senza ricarica?). io quando scelgo come tutti uso dei paragoni MIEI, evviva Kant e la percezione del bello… tecnicamente parlando un bel paragone tra jailbreak e root invece ci sta

  • Stanislav Dragan

    Facciamo un paragone jailbreak vs root :D

  • Leonardo Petraglia

    secondo me il fatto che android è piu complicato è solo una scusa,puoi usare tranquillamente tutte le funzioni di base senza problemi,è vero poi che se vuoi smanettare diventa più complicato ma è un altro discorso. Io preferisco android nonostante gli ultimi aggiornamenti non hanno introdotto nulla di straordinario,tuttavia qualcosa ad ios la invidio, le notifiche nella lockscreen che con la dashclock di android funzionano malissimo e la fluidità che secondo me rimane imbattuta!!

    • darkcg

      Fluidità iOS imbattuta? Mi sa che non hai mai visto un Nexus 5. Premesso che la fluidità è una cosa che va vista solo nei nuovi terminali. Perchè anche gli iPhone vecchi con i nuovi aggiornamenti non sono tutti questi mostri di fluidità.

      • BarackoBaldo

        L’unico che ne ha risentito è l’iphone 4, dal 4S in poi sono tutti fluidi. Te lo dice un ex possessore di svariati iPhone! ;)

        • darkcg

          Certo, è anche dall’iPhone 4 che non si vede un aggiornamento degno di nota, iOS 7 a parte che però ha semplificato (e di molto) la parte di design.

          • BarackoBaldo

            Di che aggiornamento parli???

  • alessandr0

    Io li ho entrambi e concordo con la conclusione del video confronto. iOS è più facile ed immediato, hai tutto a portata di touch. Android più versatile, ma tale caratteristica lo rende più complicato nell’utilizzo.

    • jajacq

      Sì ma dopo due giorni di utilizzo la “complicatezza” di android svanisce, mentre la “semplicità” di iOs diventa monotonia XD

      • Adryanx

        Dipende da chi usa lo smatphone.
        Anche io uso entrambi i sistemi e ne apprezzo le carateristiche .
        A lavoro ho collleghi con l’iphone che puntualmente tutti i gorni mi rompono le balle perche nn riescono ad utilizzare le funzioni di ios.
        Se dovessero prendersi un Android sarei costretto a nn andare piu a lavoro.
        Ci sono persone di ogni eta vhe nn hanno la voglia i la capacita di entrare nei menu, un android sarebbe per loro com affidare una F1 ad un neopatentato.
        La filosofua di Apple è oroptio questa, semplificare tutto anche a cisto di cistringere l’utente in dei corridoi obbligati per nn indurlo in confusione.
        Android va bene per i piu smaliziati, in specisl modo la google edition.

        • BarackoBaldo

          Parole sante!

  • alessandr0

    Scusate qual è il widget meteo + orologio che si vede sull’androide? grazie

    • Emanuele Capone

      Minarch. E’ un plug in per Zooper Widget Pro :)

      • alessandr0

        grazie e complimenti per il video confronto :-)

        • Emanuele Capone

          Prego, grazie a te per i complimenti :)

  • anGe

    Ma perchè non dite le cose come stanno? A parte la semplicità di uno e la personalizzazione dell’altro, Android offre molta più libertà all’utente finale per quel che riguarda sia la condivisione di un file che la possibilità di modificarlo. Per lavorare è l’ideale in assenza di un computer, ad esempio. Con iPhone manco un mp3 via mail puoi mandare…. Voglio dire, l’utente finale dovrebbe avere la “libertà” di fare del proprio device anche un server NAT se vuole. No che non posso inviare manco uno scrauso MP3 via whatsapp per scherzare con gli amici perchè quella bon’anima de Steve Jobs non vole!

    • Emanuele Capone

      Abbiamo detto esattamente le cose come stanno. Abbiamo parlato di condivisione, integrazione delle app, di notifiche gestite diversamente e di personalizzazione ;)

    • Marco Teodori

      concordo a pieno .-). Ottimo esempo!

  • Giulio

    Cmq devo dire non amo molto le icone grandi su KitKat. Provenendo dall’esperienza del Galaxy S2, già non apprezzai molto nella stock del mio Nexus 4 il fatto di avere 4 icone nella home e 5 nella dock, ma una volta abituatomi direi che preferisco la soluzione di LG G2, con 5 e 5, soprattutto in considerazione delle sempre più generose dimensioni degli schermi. Nova per ora risolve questa mia “fissazione”, vedremo in futuro.
    Cmq nell’ipotesi di icone grandi in 4 colonne preferisco di gran lunga la Miui, che sebbene un po’ copiata da iOs è molto più coerente graficamente.

    • talme94

      non puoi provare un launcher alternativo?

      • Giulio

        Si, infatti uso Nova come ho scritto :)

        • talme94

          non ho visto, scusa xD

  • Ayrton Miura

    android spacca! abbasso izzo7

    • Dario Garcia

      Iazzo7?

  • klau1987

    personalmente preferisco android lo trovo ovviamente più personalizzabile e nella sua completezza più ordinato.

  • klau1987

    scusa l ot ma come si chiama il widget meteo???

    • Emanuele Capone

      Minarch, è un plug in per Zooper Widget Pro :)

      • Alessandro Lorenzini

        XD ti conviene dirlo nel video la prossima volta visto che te lo chiedono tutti…. ovviamente l’ho scaricato anche io che è fichissimo :)

        • Emanuele Capone

          Già… me ne ricorderò xD

  • Dario Garcia

    Personalmente iOS7 mi fa abbastanza schifo, e Kitkat 4.4 non ha introdotto niente di esaltante rispetto a Jelly Bean 4.3

    • David Marinangeli

      però per essere una minor release hanno aggiunto molte novità…il numero di novità aggiunte è più o meno uguale alle novità introdotte da iOS5 a iOS6 hahahaha

      • darkcg

        Appunto. Il che è tutto dire. ;-) Noi Androidiani ci aspettiamo un po di piu, in genere, che una conformazione a un sistema Apple. Poi siamo d’accordo che non è che si può innovare tutti i mesi, per carità. Oltre che infattibile, sarebbe una pretesa sciocca.

    • Simone Quarta

      Dici? Vogliamo parlare della possibilità di switch da Dalvik ad ART?

      • Antonino Conte

        E’ ignorante: nel senso che ignora le novità (che sono davvero tante).

        • darkcg

          Che siano tante non significa che siano rilevanti. In effetti di rilevante in KitKat ci sta poco rispetto a JellyBean. E il motivo è suffragato anche dal fatto che hanno fatto un passo indietro nel versioning: questo doveva essere Android 5.0 e lo hanno rimarchiato in Android 4.4

          • pav_87

            ma che hai da lamentarti? non hanno introdotto la funzione per il caffè ancora, qual’è il problema? stanno facendo un lavorone sotto al cofano, anche art è un bel passo avanti, anche se su di uno snapdragon 800 differenze non ne noti. Poi si, non c’è nulla che faccia gridare al miracolo, ma non mi pare che google ti faccia pagare l’aggiornamento o sbaglio? Squadra che vince non si cambia, e la strada intrapresa con jellybean piace, non capisco dove sta il problema. Senza contare che delle novità sostanziali le ha introdotte, come il supporto agli infrarossi, la comodissima funzione stampa a prova di utonto, le potenzialità di gnow, potenziato i servizi play e g+ etc. che ad occhio sembrano banalità, ma che comunque hanno un gran lavoro dietro. Che vorresti di più? cazzo oh, non siamo contenti: se cambia troppo ci da fastidio, se ad occhio sembra tutto uguale ci lamentiamo comunque! Questo kitkat non è andato in peggio, ha fatto passi avanti senza stravolgere l’esperienza utente, qual’è il problema???????? nessuno ti costringe a cambiare smartphone, se già la 4.3 ti va bene sono tutti soldi risparmiati

          • darkcg

            Ma senti un po. Ma chi si sta lamentando? Io ho solo detto che non sono funzionalità chissà che e questo è un dato di fatto. Da passare a quello che pensavamo tutti fosse una major version (Android 5 KeyLime Pie) a ciò che hanno rilasciato (Android 4.4 KitKat) si è rimasti tutti un po delusi, semplicemente per una questione di aspettativa leggermente tradita rispetto alle premesse originali.
            Il resto della risposta nemmeno lo commento, le gapps sono state potenziate per tutti, mica solo per android 4.4 e comunque per quanto gradito ogni miglioramento, lungi dall’essere qualcosa di sconvolgente.

          • pav_87

            come chi si lamenta? sono tipo 24 commenti che ripeti che non ci sono stati miglioramenti e che è tutto in beta :D non avrai scritto chiaramente “mi sto lamentando” ma questo è quello che si evince dalla discussione! Senza contare che di novità e miglioramenti ce ne sono stati parecchi, e solo perchè non li usi o non ti accorgi sul tuo terminale della differenza non vuol dire che non abbiano richiesto e tempo per essere sviluppate! E lo so che le gapps sono state migliorate per tutti, ma secondo me sono cose che vanno di paripasso all’evoluzione dell’os, quindi anche se non direttamente legate a kitkat posso dire che assorbiranno sicuramente parecchie risorse all’interno dell’azienda! poi se vuoi analizzare letterarmente quello che si dice, ci vediamo in tribunale :D :D

          • darkcg

            Aridaje. Io non ho detto che non ci sono stati miglioramenti. Ho detto che i miglioramenti che ci sono stati non sono sconvolgenti rispetto alle aspettative iniziali, quando tutti i mezzi stampa e di informazione parlavano di Android 5 quasi con cadenza giornaliera, paventando mirabolanti features da major version, che non sono mai arrivate. Ora se vuoi contestare anche questo, non so piu’ che dirti.

          • pav_87

            ma dai che si discute, mica sto attaccando nessuno! Si comunque su questo hai ragione, il mondo si aspettava un’altra cosa(anche se era da un mese abbondante che si parlava di 4.4), ma questo è un problema dei media, non di google :D

          • pav_87

            PS: il nuovo launcher è un bene sia slegato da kitkat, installabile tranquillamente tramite apk. è stato anche aspramente criticato dalla maggior parte degli utenti (a me piace), avrebbe fatto la stessa fine dell’aggiornamento grafico di ios7, finendo odiato da tutti…la gente è abitudinaria :D

          • Antonino Conte

            Ma solo il motore ART rivoluzionerà completamente Android nei prossimi mesi e verrà ricordato come INSERITO IN KITKAT: già solo quello fa si che avrebbero potuto chiamarla addirittura 5.0… ma credo che lo faranno quando elimineranno completamente Dalvik.

          • darkcg

            ART non rivoluziona nulla. Passare da un just-in-time a un’ahead-of-time è un miglioramento evoluzionistico. Niente di epocale e comunque non privo di downside. Se ti aspetti rivoluzioni comincia a rimanere deluso sin da adesso. Perchè ART non farà alcun miracolo. Cambia il processo intermedio di traduzione che passa dal tipo jit al tipo aot. I binari degli eseguibili saranno si leggermente piu’ veloci (e nemmeno sempre) ma saranno anche un buon 20-30% piu’ grandi e in alcuni casi oltre a non comportare miglioramenti, possono anche causare peggioramenti. Le tecniche AOT sono semplici migliorie incrementali alle JIT. Non credete a tutte le cavolate di marketing che vi sparano. Non ci sarà niente di epocale in questo passaggio. Tant’è che molte app non necessitano nemmeno di essere riscritte.

          • Antonino Conte

            Se vabbè :) Prova a vedere le VERE performance di ART e poi capisci… non si parla di poca roba ma di 10 volte pià veloce. Se vai su qualche sito estero trovi anche qualche video interessante in merito, non quello dove 2 n5 settati uno art e l’altro dalvik mostrano poca differenza….

      • s789

        Ma è in beta. Non vale ><

        • Simone Quarta

          In beta? E chi lo dice? Diciamo che google sta sperimentando il passaggio ad ART e che per ora fornisce entrambe le soluzioni, ma non è in beta. O meglio, non è più “in beta” di tutto l’os che un possessore di nexus deve utilizzare…

          • s789

            Cosa vuol dire: “non è più “in beta” di tutto l’os che un possessore di nexus deve utilizzare…”?
            Comunque hai ragione :D

          • Simone Quarta

            Voglio dire che ogni nuova release di android su un nexus è una beta spacciata per una stabile. Come fanno un po’ tutti, vedi iOS 7 che è già alla 7.0.3 in pochissimo tempo a causa dei bug dell’esordio.

          • darkcg

            Il versioning del software non è un’opinione, simò. Sui Nexus viene distribuità la prima versione stabile del sistema, che sicuramente avrà qualche bug in piu’. Questo non la etichetta come una beta. Le beta ufficiali di Android (tutta la parte non rilasciata sotto licenze free) sono interne a google e non vengono distribuite al pubblico.

          • darkcg

            Innanzitutto ART non è il default ma è impostabile solo nelle opzioni sviluppatore, quindi il tuo discorso non regge (o meglio, ti contraddici. Perchè se è in “prova” allora questo significa proprio che è una beta). Secondo, ART attualmente non porta alcun vantaggio tangibile nell’uso medio del telefono (provato personalmente, tutto il resto è placebo). Ci sono alcuni miglioramenti quà e la ma nulla che faccia gridare al miracolo. Semplicemente irrilevante.
            Terzo, in questa versione di ART, per l’utente medio non c’è alcun vantaggio. E’ solo un playground per sviluppatori e implementatori di sistemi per testare la compatibilità con future versioni. Quarto, il fatto che non sia il default e sia un’opzione “nascosta” la rende di fatto una tecnologia “in prova” e in corso di sviluppo. Ovvero una beta. Quinto, ART attualmente è disponibile solo su Nexus 5, nemmeno in tutte le versioni distribuite di KitKat.

          • Simone Quarta

            Primo, nessuna contraddizione. Ho scritto switch e non default.
            Secondo, interessante la tua esperienza, tuttavia non sufficiente a ritenere che non ci siano vantaggi tangibili. Se è vero che nella reattività delle app è difficile scorgere un incremento, poiché l’apertura delle app sul nexus 5 è pressoché istantanea anche con dalvik, io posso dire di aver apprezzato un incremento della durata della batteria. Non posso quantificarlo perché non ho il tempo di provare due/tre volte nelle stesse identiche condizioni ma nell’uso medio la batteria si scarica più tardi. Esperienze personali che lasciano il tempo che trovano. Come le tue.
            Terzo, vedi sopra.
            Quarto, supposizione tua. Sicché anche l’attivazione del debug USB (giusto per fare un esempio) sarebbe in beta? In linea di massima, tutto è in corso di sviluppo.
            Quinto, non è corretto. È disponibile per i dispositivi con snapdragon. Niente su nexus 7 (tegra) e nexus 10 (exynos)

          • darkcg

            Mi sa che hai problemi di semantica. Beta significa sperimentale, cosi come lo è attualmente. Se ammetti che è sperimentale e dopo dici che non è beta, ti contraddici da solo.

            In realtà ART è molto meno che beta, visto che è anche feature incomplete, quindi tecnicamente dovrebbe considerarsi in alpha stage. Altro che beta.

            “ART is a new Android runtime being introduced experimentally in the 4.4
            release. This is a preview of work in progress in KitKat that can be turned on
            in Settings > developer options. This is available for the purpose of
            obtaining early developer and partner feedback.
            Important: Dalvik must remain the default runtime or
            you risk breaking your Android implementations and third-party applications.”

            Lo dice Google, non io.
            Tutto è in corso di sviluppo, ma alpha, beta e release sono dei tag usati dai VCS apposta per distinguere ciò che è stabile da ciò che non lo è. ART non lo è.

          • Simone Quarta

            BAH, sui problemi di semantica potremmo tirare a sorte, a quanto pare, poiché hai trasformato uno switch in default poi in beta quindi in alpha. Fatto sta che tutto è partito dall’aver evidenziato la possibilità dello switch tra dalvik e art. Facciamo un passo indietro?
            Tornando all’origine, tutti i tuoi ragionamenti su ciò che è alpha, beta e stablem possono negare che i cambiamenti in KitKat siano profondi e che la citata art sia una svolta epocale nell’evoluzione di android?
            P.s. ciò che dice google sullo stato di sviluppo dei suoi prodotti lascia il tempo che trova. Google non si espone mai troppo, come dimostra il fatto che abbiamo usato gmail in beta per un numero imprecisato di anni. ricordo di essere stato tra i primi a ricevere un invito per testare gmail e la fase beta, ormai utilizzata anche a livello di produzione, è terminata dopo oltre 5 anni. E anche il navigatore che usiamo abitualmente (almeno io e tante altre persone) è formalmente in beta.

          • darkcg

            Lo negano, si. Perchè ART non è stata introdotta per essere utilizzata di default. Quindi l’utente comune deve far finta che non esiste. Non è una feature user level ma solo per chip makers e sviluppatori di app.

            Quindi, semmai, la “svolta epocale” si avrà quando sostituirà Dalvik definitivamente. Ed evidentemente questo non succederà in KitKat.

            “E’ ancora un work in progress. Inizialmente non era nostra intenzione
            renderlo disponibile in questa release di Android quindi avremmo potuto
            aspettare prima di introdurlo, ma ho premuto fortemente per renderlo
            disponibile già ora perchè desideravo mostrarlo al più presto. Volevo
            che le aziende produttrici – soprattutto i produttori di chip che creano
            differenti architetture – iniziassero a lavorarci per ottimizzarlo. E
            desideravo che gli sviluppatori delle applicazioni, almeno quelli più
            curiosi, lo provassero per verificare la presenza di eventuali problemi.”
            Dave Burke.

            Poi permettimi di dissentire sul termine “svolta epocale”. Passare da un just-in-time a un’ahead-of-time è tutto tranne che epocale. Semplicemente evoluzionistico. E non è nemmeno un cambiamento “tutto rose e fiori”. Presenta anche i suoi svantaggi.

          • Guest

            ART è disponibile anche su nexus 4 :D

          • darkcg

            Non cambia di una virgola quanto detto.

Top