Android 4.4 KitKat: alcune app per la batteria ora non funzionano senza root

battery-percentage-nexus-5

Purtroppo, nella nuova versione di Android, sembra che Google abbia incluso delle restrizioni di accesso per le applicazioni di terze parti che avevano accesso alle statistiche della batteria. Prima di Android 4.4 KitKat, infatti, vi erano alcune app per la gestione dei consumi che non richiedevano permessi particolari per poter funzionare, in quanto basavano il loro funzionamento sulle statistiche della batteria. Alcune di queste applicazioni, invece, adesso non funzionano con la nuova versione di Android e non pare sia un problema di compatibilità.

Il problema è che adesso queste app hanno bisogno dei permessi di root per poter funzionare su Android 4.4 KitKat, il che fa sembrare davvero una scelta inspiegabile quella di Google di aver ristretto l’accesso a tali app. In particolare, le applicazioni interessate sarebbero BetterBatteryState, Wakelock Detector e GSam Battery monitor, ma potrebbero esservene anche delle altre.

Per adesso, l’unico escamotage che gli sviluppatori hanno trovato è, come abbiamo appena accennato, quello dei permessi di root, ma tutti ci auguriamo che Google con il rilascio delle nuove API o di una nuova versione di Android includa il supporto anche a questo tipo di app di terze parti. Attualmente non vi sono comunicazioni da parte di Google a tal riguardo, ma da oggi, purtroppo, chi utilizzava una di queste 3 applicazioni senza i permessi di root sul proprio terminale, non potrà continuare ad utilizzarla con Android 4.4 KitKat. Vedremo poi se anche gli sviluppatori riusciranno a trovare un altro workaround per aggirare il problema.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Alex Gombi

    Non mi piace questa cosa :(

  • Radhamantis

    Ritengo tutte le app per il risparmio batteria un piccolo placebo, la cosa davvero utile è cambiare il kernel.
    BetterBatteryStas è quella che offre i risultati piu completi, tra tutte.
    Wakelock detector mi è stato utilissimo però quando avevo uno strano drain :D

  • michele

    io ho scaricato l’applicazione abilita percentuale!

    https://play.google.com/store/apps/details?id=de.kroegerama.android4batpercent

    sul mio nexus 4, e funziona! dentro l’icona della batteria, ho la percentuale di livello.

  • Matteo Bottin

    Ecco una ulteriore stupidaggine fatta da Google… Per quello che offre la concorrenza non lascerei android, ma queste cose sono inammissibili!

    • MaxArt

      Per delle applicazioni che mostrano lo stato della batteria? Francamente mi pare ammissibile eccome. Non è che ti impediscano l’esecuzione di una tastiera diversa da quella di sistema, tanto per dire.

      Penso più che altro che si tratti di una svista nella stesura del codice. Confido che la cosa si risolva in una prossima release.

      • Matteo Bottin

        Diciamo che mi sono lasciato trascinare… Intendevo dire che se lo hanno fatto intenzionalmente meriterebbero un ceffone ;)

        • iBacco

          Se meritassero un ceffone per una cosuccia come questa, cosa bisognerebbe fargli per l’eliminazione, questa sì chiaramente intenzionale e in malafede, di App Ops?

      • Antonino Conte

        Concordo in pieno. Più che una svista, hanno fatto in modo che alcuni dati/modifiche delle stat della batteria, siano permesse solo da APP con particolari privilegi.
        Tutto qui e non mi sembra scandaloso, anche perchè le funzioni più o meno base, come sapere tra quanto finisce il carimento, quanto veloce il cell raggiunge carica piena e quali sono le app che più caricano nonchè grafici vari, si possono vare (vedi Battery widget reborn o anche il Battery Guru di Qualcomm)

    • carlomangano

      sono solo 3 app inutili che non funzionano e consumano loro stessi batteria.
      non mi preoccupo.
      juicedefender e abbassare la luminosità migliorano la batteria

      • Manuelicata

        Wakelock detector è una app stupenda, fatta benissimo e molto utile.
        Se hai un drain eccessivi con quello riuscirai a capire di cosa si tratta

Top