Android 4.3: scoperte ulteriori funzionalità

Android 4.3 Jelly Bean

Le novità di Android 4.3 sono per la maggior parte nascoste e non visibili all’utente. Nonostante all’apparenza sembri uguale ad Android 4.2, le novità introdotte da questo aggiornamento sono molte. Dopo avervi segnalato Op. app e la nuova gestione delle notifiche, vi segnaliamo quest’oggi ulteriori novità non visibili all’apparenza.

Rifiuto di una chiamata con un SMS

Come saprete, con Android 4.0 è stata introdotta la possibilità di rifiutare una chiamata tramite un SMS, direttamente dalla schermata della chiamata. Fino ad Android 4.2, ciò era possibile solamente con l’applicazione di messaggistica predefinita. Con Android 4.3 invece è ora possibile utilizzare anche un’applicazione di messaggistica scaricata dal Play Store. La funzione, naturalmente, deve essere supportata dall’applicazione, per cui dovranno essere gli sviluppatori ad implementarla nelle loro applicazioni.

Notification Listener

Nel Play Store ci sono numerose applicazioni che per le loro funzioni devono accedere alle notifiche di sistema. Fino ad Android 4.2, gli sviluppatori per accedere alle notifiche hanno utilizzato un warkaround con le API di Accessibilità. Con Android 4.3 e il NotificationListenerService, le applicazioni possono ora aver accesso alle notifiche di sistema più facilmente e senza utilizzare le impostazioni di Accessibilità. Questo dovrebbe garantire un funzionamento migliore delle applicazioni, che dovranno essere comunque aggiornate per supportare il servizio, come ha già fatto Floating Notifications.

TRIM

I problemi di prestazioni della memoria interna del Nexus 7 sono stati risolti con Android 4.3. Ciò è dovuto all’introduzione del supporto TRIM, che ha lo scopo di mantenere costante nel tempo la velocità della memoria interna (per chi volesse approfondire). Il supporto a TRIM non è relativo solo al Nexus 7, ma a tutti i Nexus che hanno ricevuto l’aggiornamento, in quanto è Android 4.3 a supportarlo nativamente. Con Android 4.3, dunque, dovreste notare delle prestazioni costanti nel tempo, indipendentemente dalla quantità di dati presenti nella memoria interna.

Detto questo, pensate ancora che Android 4.3 sia un minor update?

ViaVia

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Botifier, visualizzare le notifiche sull’autoradio tramite Bluetooth – Tutto Android()

  • Ermy_sti

    mi sembra come il dsp manager presente nella cyanogen

    • Pietro Fontana

      Solo dal punto di vista grafico, non come filtri ed effetti applicabili.

  • Francesco Spinelli

    Ho un Galaxy Nexus afflitto come molti dal fastidioso problema del Trim che grazie a Lagfix risolvo ma solo temporaneamente, non ho ancora ricevuto l’aggiornamento a 4.3, qualcuno di voi che come me ha questo problema con l’aggiornamento ha risolto definitivamente?

    • cerebro84

      Io ho fatto l’aggiornamento domenica e non ho ancora installato lagfix perché al momento non ho notato cali prestazionali, ma è ancora presto (troppo presto) per cantare vittoria.

    • emanuele_zanetti

      io penso che comunque lagfix non lo rimuoverò e continuerò ad usare lo scheduler per fare il trim ogni giorno, tanto non penso che un trim in più faccia male al telefono, no?

  • DjBorna92

    ragazzi mi permetto un piccolo OT: secondo voi per me che ascolto molta musica e voglio migliorare la mia situazione rispetto al note 2, è meglio:
    – nexus 4 + buon lettore mp3
    – htc one
    per favore aiutatemi sto impazzendo

    • Marco

      Se non ami portarti dietro due dispositivi, HTC One. Se non è un problema per te portarti dietro un buon MP3 e il Nexus 4, allora direi la seconda. ;)

      • DjBorna92

        grazie mille. no, per me non è un problema. quindi mi dici che l’htc one non eguaglia a un buon lettore mep3

        • Marco

          No, non sto dicendo quello, però ci sono dispositivi pensati appositamente per ascoltare la musica che hanno una qualità che uno smartphone non può raggiungere, anche se si chiama HTC One. Dipende comunque da cosa comprerai, certo se andrai ad acquistare un MP3 di pochi euro, meglio HTC One. ;) Tieni presente anche che HTC One ha un doppio speaker…dipende un po’ da cosa cerchi e quanto vuoi spendere…

    • iamgoogle

      Ho l’HTC One… È assurda la qualità delle casse… Sono fantastiche, anche io ascolto molta musica e sono assolutamente soddisfatto inoltre ha una modalità che ti fa vedere il testo “seguendo la musica” che è molto bella anche esteticamente, poi si avvale di un programma… Non ricordo il nome… Che scarica le copertine delle canzoni de non sono “originali”

      • Riccardo D’Alessio

        Gracenote

      • paolo

        Gracenote

    • Emme Di Kappa

      Tieni conto che se prendi 2 device separati ne giova la batteria di entrambi… è brutto dover rinunciare alla musica perchè il cellulare è scarico

    • 4L3X

      Sennò:
      Nexus -> Root -> Beats+Xlouder

      • DjBorna92

        in nexus non voglio usarlo per la musica, sia per la qualità, sia perchè ha solo 16gb di memoria e io ho circa 12gb di musica

        • 4L3X

          :| ne ascolto anch’io tanta di musica… ma 12gb di mp3 sono tantini… usi i FLAC?
          Comunque ci sarebbe lo streaming di Play Music in caso.
          Se non ti convince, vai con le alternative che hai detto.

          • DjBorna92

            ho tutti mp3 a 320kbs e una 40ina di flac

    • Pietro Fontana

      Io ho il Note 2 e uso Viper4Android, va una bomba, poi contano molto le cuffie che usi.

      • Roschetto

        Ciao, potresti spiegarmi cos’è viper4android??

      • DjBorna92

        io avevo il kernel redpill che aumentava di molto il volume e vodoosound, fino a quando si rimane sulle in-ear va pure bene, ma appena piazzi una cuffietta un po’ più spinta il note 2 soffre

        • Pietro Fontana

          Anche io usavo Redpill + V4A e con cuffie di buona qualità mi sono trovato molto bene, poi si sa che l’orecchio è soggettivo ;)

          Con V4A non incrementi solo i DB ma applichi anche dei filtri, prima di cambiare telefono ti consiglio di dargli un’occhiata:

          http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=2191223

      • DjBorna92

        purtroppo il note 2 l’ho spedito questa mattina, anche se tengo a precisare che l’ho venduto perchè dopo 9 mesi stava cominciando a pesarmi le dimensioni

    • Emil Österhed

      secondo me tanto vale prenderti l’ HTC one. almeno non devi portarti dietro due cose… ma hai tutto in uno. il problema è se hai 600€ da spendere. però cmq anche l’ oppo find 5 ha un bel comparto audio e costa sui 350€.

    • luca

      Se ascolti molta musica prova MYMUSIC 2014!!

      salvi la tua musica in alta qualita’ e i tuoi video in HD!
      e su google play

Top