Android 4.2: migliorato anche il selettore di applicazioni (video)

android 4.2 selettore app

Android 4.2 Jelly Bean non smette ancora di mostrare nuove ed inedite funzionalità di cui è in possesso. Quella che oggi viene alla luce riguarda il selettore di applicazioni, già migliorato nella versione 4.1 di Android ma che con la versione 4.2 va ad aggiornarsi ulteriormente introducendo altre migliorie.

Infatti, con la nuova versione di Android è anche possibile effettuare un doppio tap sull’icona dell’applicazione che si vuole venga lanciata invece che selezionare una scelta tra “Sempre” o “Solo una volta” quando ci compare la finestra popup di selezione delle applicazioni. In questo modo si potrà evitare di selezionare “Solo una volta” e di effettuare la scelta dell’applicazione da lanciare in maniera più rapida, ovviamente a patto che ci sia da parte dell’utente la piena consapevolezza di questa nuova funzione.

Di seguito abbiamo riportato il video realizzato dai ragazzi del team di Android Authority.

La nuova funzionalità è stata sviluppata dall’ingegner Adam Powel che lavora al framework di Android, al quale molti utenti e sviluppatori avevano da tempo chiesto una più semplice interazione con il selettore di applicazioni, che diventa appunto realtà con Android 4.2 Jelly Bean.

Oltre questa ennesima chicca che gli ingegneri di Google hanno voluto regalare agli utenti Android, ve ne sono molte altre di cui abbiamo ampiamente parlato nei relativi articoli raggiungibili dalla Home oppure attraverso il seguente link: Tutto sul nuovo Android 4.2.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • mariogentile

    Ottimo! E’ una caratteristica che speravo ci fosse già in JB 4.1 infatti è stata la prima cosa che ho provato a fare dopo l’aggiornamento. Brava Google :-)

Top