Al via la conversione di Android in C#

android java

Ultimamente ci sono state molte vicende legali tra Google ed Oracle per l’implementazione di alcune parti di codice Java in Android, per questo molti erano dubbiosi sulla possibilità di far girare applicazioni scritte in C# su Android, ma a quanto pare la cosa si può fare.

Per riuscirci sono state prese sorgenti AOSP di Android e adattate tramite un tool chiamato “Sharpen” che converte il codice Java in C# ed i primi risultati sono stati sorprendendi ed hanno ricevuto molti apprezzamenti dalla community.

Android è vincolata dai limiti di complessità di Java e quindi il funzionamento è rallentato anche se utilizza la macchina virtuale Dalvik per fare girare il codice in maniera efficiente. Per questo si è cercato di implementare una nuova macchina virtuale, Mono, al posto della Dalvik, in modo da riuscire a far girare applicazioni scritte in C# su Android e rendere ancora inferiore il consumo di energia, parametro importante sui dispositivi odierni.

Un supporto di Oracle potrebbe migliorare ulteriormente le prestazioni che vi riportiamo di seguito:

android java c#

Nel grafico si vede come il risultato del progetto Mono in C# è meno reattivo della Dalvik, dunque bisognerà aspettare ancora un po’ di tempo prima che questo progetto possa diventare qualcosa di concreto ed essere (forse) adottato un giorno da Google.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • abadroot

    Pari pari all’articolo su techzilla
    http://bit.ly/IxeMXm

    tranne nella lettura del grafico …

  • Io sviluppo con Mono in c# ormai da un anno…
    Se non ho capito male Android ha deciso di sostituire la VM con quella di Mono??? Se così fosse sarebbe fantastico…

  • Mie opinioni:

    1) Il titolo è leggermente fuorviante, non viene convertito Android in C#, ma viene sostituita la VM Dalvik con una per C#.

    2) Più che mostrarci le performance di una HashMaps, dovrebbero mostrare un’app che gira.

    3) Questa iniziativa non ha futuro, perchè se Google ha avuto problemi legali con Java, che è uno dei linguaggi più liberi, figurarsi con Mono/C#.

  • Non vorrei contraddire, ma il grafico dice proprio il contrario. La Dalvik VM è sensibilmente più lenta.

    Oppure non ci ho capito niente.

    • trudtilp

      In effetti siamo in due a non averci capito nulla.
      Pure a me sembra l’esatto contrario.
      DEPISTAGGIO! :-D
      Voglio farci credere che Java è più veloce di C! ;-)

Top