Aggiornata la Frammentazione Android al 2 Maggio

L’ultimo aggiornamento dei dati sulla frammentazione di Android è stato pubblicato pochi giorni fa, e il riferimento è alle ultime due settimane di Aprile fino al 2 Maggio. Purtroppo al momento i dati non sono troppo differenti da quelli di Aprile e come possiamo notare la release per Tablet è ancora sotto il primo punto percentuale, anche se tra Maggio e Giugno sarà sicuramente destinato a crescere dato che differenti tablet stanno facendo il loro ingresso sul mercato (Galaxy Tab 10.1v, Asus eee Pad Transformer, ecc..). 


A crescere è invece la release Android 2.3.3 a discapito di Android 2.3 una buona notizia in quanto vuol dire che i bug della 2.3 rimangono su un numero ridotto di dispositivi presenti sul mercato. Ancora da padrona la fa la release Android 2.2 Froyo che ha un ottimo 65% pieno confermandosi dunque la versione più diffusa al mondo. A seguire Android 2.1 Eclair con uno scarso 25% sempre in diminuzione e a seguire tutte le altre release.

Nel prossimo aggiornamento, probabilmente di Giugno vedremo comparire nel grafico Android 2.3.4 e penso scomparire Android 2.3, la versione 3.0 sicuramente subirà un’impennata e arrivando a Luglio finalmente la quota di Android 2.2 inizierà a calare drasticamente in favore di Gingerbread dato che nei primi mesi estivi alcuni produttori aggiorneranno molti dei loro dispositivi.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Robestone

    in effetti la debolezza di android è proprio questa. Le case costruttrici fanno quello che vogliono e limitano i telefoni a versioni ormai datate (io stesso hu un lg gt540 che ho dovuto aggiornare alla 2.3 con una versione mod). In qeusto modo ci rimette tutto il sistema. Ci si trova a dover sviluppare app che siano compatibili anche con i limiti delle altre versioni. La pesonalizzazione del sistema da parte delle case non dovrebbe interferire con l'aggiornabilità.

  • Carlo

    certo finché motorola e lg continueranno a vendere cellulari con la versione 1.5 o 1.6 (come il link me di lg) queste due versioni non spariranno. Google dovrebbe obbligare questi produttori all'aggiornamento!

  • Spero che a giugno anche lg aggiorni un bel po di dispositivi come il mio dual :-)

  • dioniso

    non è cambiato nulla, sicuramente il quadro cambierà totalmente a luglio quando gli htc desire avranno ginger insieme ai galaxy della samsung

Top