Amazon ammette: il Fire Phone è una sconfitta, il prezzo era troppo alto

amazon-fire-phone-music-library-1500x1000-e1414318490856

Amazon ritorna a parlare di Fire Phone, lo smartphone presentato lo scorso Giugno dal colosso dell’e-commerce con caratteristiche interessanti, al prezzo di debutto di 199 dollari con contratto. Dopo poco tempo, però, la stessa Amazon aveva tagliato nettamente il prezzo, proponendo il dispositivo a soli 99 centesimi (con due anni di contratto): una decisione che non aveva un’apparente motivazione, fino ad oggi.

Ci pensa David Limp, vice presidente senior del settore device di Amazon, a dare una spiegazione: non era il prezzo giusto, in correlazione con le aspettative degli utenti. Limp continua, spiegando come abbiano ammesso la sconfitta, e di conseguenza scelto un adattamento dei prezzi.

Giusto pochi giorni fa, avevamo parlato del pesante passivo riportato da Amazon lo scorso trimestre (ben 437 milioni di dollari), di cui 170 sono dovuti alle mancate vendite dei Fire Phone (oltre ad altri 83 milioni di dollari relativi a dispositivi fermi in magazzino): di certo, la rettifica sul prezzo ha colpito pesantemente Amazon, e il Fire Phone è stato un fallimento su tutti i fronti.

Fire Phone si proponeva sul mercato grazie a varie funzionalità, tra cui molte legate ovviamente ad Amazon, oltre che alle tecnologie 3D; un prodotto che da molti è stato ritenuto inutile, in un mercato saturo.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Amazon starebbe lavorando a degli occhiali per la realtà virtuale - Tutto Android()

  • Gianmarco C.

    Flop stra annunciato da chiunque. Incredibile come, certe volte, compagnie multimilionarie, con esperti in ogni settore, riescano a prendersi di queste topiche.

  • Zombie

    Non hanno capito una mazza, non è il prezzo, è la totale assenza di servizi Google, Play Store in primis.

    • Igor Mishin

      Amazon non metterà mai i servizi Google, sono 2 ditte rivali. E’ come se Burgher King iniziasse a fare Big Mac

      • Zombie

        Ma lo so, non è questo il punto, sto solo dicendo che se bisogna dare la colpa a qualcosa per il fallimento, non è tanto il prezzo, è l’assenza di Google! Anche perché i dispositivi Fire sono solo dei mezzi che ti forzano a consumare servizi, è quasi pressante, non sono dispositivi personali! Come minimo dovrebbe venderli a meno di 300 euro, con ottime caratteristiche e senza tutto questo pressante ricordare di comprare qualcosa.

        • Igor Mishin

          Ti do ragione per il mercato Italiano, ma in America la situazione è diversa. I tablet Amazon hanno avuto un discreto successo pur non avendo i servizi Google. Secondo me il prezzo ha influenzato parecchio, perché con quei soldi si possono tranquillamente prendere dei Top Gamma in America. Se l’avessero messo da subito a 99 cent ne avrebbero venduti a bizzeffe

          • fabiocf

            si ma sui tablet si possono leggere i libri…

          • Igor Mishin

            Anche sui telefoni. Io ne ho letto diversi sul mio

          • michele

            ah be’ se lo hai fatto tu all’ora è ok….

  • Pingback: Amazon ammette: il Fire Phone è una sconfitta, il prezzo era troppo alto - RSS News.it()

Top