Torso, un cavo pieghevole multi-uso per tutti gli smartphone

e5865877ffd9dfa231f65514384c6f23_large

Su Kickstarter molto spesso si trovano dei progetti davvero interessanti dei quali vi abbiamo anche parlato in alcuni articoli. L’ultima invenzione che è oggetto di questo articolo e della curiosità di molti è Torso, un cavo che si crede un accessorio quasi completo per la portabilità del proprio smartphone, che può essere Android oppure iOS.

Con Torso, infatti, non solo è possibile caricare il proprio smartphone on-the-go, ma è anche possibile collegarlo al proprio PC per il trasferimento dei dati oppure modificarne la forma per trasformarlo in una dock, tramite cui è possibile guardare film o tener fermo lo smartphone per effettuare delle videochiamate o scattare delle foto con autoscatto. È poi anche possibile utilizzare Torso come arrotolatore per auricolari, cosa molto comoda per chi utilizza spesso le cuffie con il proprio smartphone.

0d533b3fbfc982f51df248558cd7fe86_large

Torso è quindi un accessorio molto interessante che per essere realizzato richiede 50.000 dollari. Una volta raggiunta questa cifra, il dispositivo sarà prodotto in larga scala e sarà proposto al pubblico ad un prezzo di 15 dollari (meno di 15 euro). Attualmente la raccolta fondi è arrivata a circa 24.500 dollari ma mancano ancora 28 giorni al termine, per cui possiamo immaginare che il budget venga raggiunto ben prima della naturale scadenza.

Se anche voi siete interessati a partecipare alla raccolta fondi, potete cliccare sul seguente link per essere reindirizzati alla pagina dedicata:

Vi lasciamo ora al video dimostrativo che illustra l’utilizzo di Torso.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • cht

    Noto una notevole criticità nel proteggere il connettore: aiuterebbe una sorta di supporti che tengano fermo il tablet-smartphone

  • UnknownEdition

    Con l’arrivo del Note 3, Galaxy Round e tra poco Galaxy S5 tutti avranno quel tipo di connettore no questo di ultimi anni…

  • Elvio

    Il modo migliore per rompere il connettore MicroUSB!

    • poil2

      Bello poi vedere come l’s4 si svernicia con la pittura della parete

    • land 110

      ne ho fatti fuori due e senza tutto sto accrocco

  • poil2

    Su kickstarter i progetti sono tanti ma poi qualcuno produce mai qualcosa oltre a prendere i soldi per la suvvenzione ? Sono anni che vedo progetti su progetti ma mai nulla di concreto

    • smartwatch_ita

      Ho partecipato a diversi progetti. Logico che poi si trasformano in oggetti concreti, non è che la gente regala i soldi al primo che passa!
      Certo non è che ogni singola cosa poi accede alla produzione di massa, molte cose rimangono nell’ambito di Kickstarter, ma è anche normale che sia così…

      • poil2

        Capisco, ma a me che osservo da fuori sembra che almeno il 90% dei progetti avviati su kickstarter rimanga pura fantasia.

        • Skhammy

          Tranquillo, tutto cio che non diventa realtà, viene usato nei film di fantascienza, non si butta via GNente.

        • smartwatch_ita

          Da fuori si, se partecipi ti rendi conto che sono reali :-)
          Io spesso partecipo a progetti interessanti per pochi euro, anche il coinvolgimento e lo sviluppo del progetto sono di per se interessanti. Il crowdfunding è un sistema nuovo e molto dinamico di acquistare su internet (senza avere fretta, i tempi spesso si dilatano) ma in Italia davvero poco conosciuto.

Top