Arriva Poynt, un ambizioso terminale per pagamenti NFC basato su Android

poynt01

È ormai da moltissimo tempo che i dispositivi Android hanno visto l’implementazione di chip NFC al loro interno, una funzionalità che non è mai decollata ma che sembra finalmente, anche grazie al nuovo Apple Pay (non si può negare), avere un futuro.

A portare novità in questo settore pare ci stia pensando seriamente una società, fondata dall’ex responsabile di Google Wallet e da un executive di PayPal, che sta dietro allo sviluppo di Poynt, un nuovo terminale per pagamenti basato su PoyntOS, un fork di Android.

Poynt si presenta con un display da 7 pollici ad uso del commerciante e un display da 4.3 pollici a disposizione del cliente. A completare la dotazione hardware vi è anche uno scanner per codici a barre e una piccola stampante di scontrini. Il dispositivo si connette alla rete internet sia via WiFi che 3G e supporta molteplici modalità di pagamento: carte di credito, Apple Pay e pagamenti effettuati via NFC o Bluetooth da altre applicazioni mobile.

poynt03

La forza di Poynt sta anche nella semplicità d’uso. Può essere collegato a qualsiasi conto bancario e può integrarsi con registratori di cassa pre-esistenti, stampanti per ticket e scontrini ed altre periferiche. Grazie al potenziale offerto da Android, il sistema potrà inoltre godere di nuove funzionalità aggiunte nel tempo dalla casa costruttrice e da sviluppatori terzi.

poynt02

I developer-kits di Poynt saranno distribuiti entro dicembre di quest’anno, mentre il dispositivo pienamente funzionale sarà commercializzato nei primi mesi del 2015, al prezzo di 299$. Saprà questo dispositivo, insieme ad altri, dare una spinta decisiva verso un futuro con pagamenti sempre più effettuati via mobile? Noi lo speriamo!

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Marco Trapanà

    figata pazzesca!!!!! purtroppo, peró, gia non tutti i commercianti hanno i pos, quelli che lo hanno non penso lo cambieranno. le multinazionali sono l’unica possibilità

Top